Duplice omicidio di Venegono: Lorena condannato all’ergastolo

Il killer di Martino Ferro e Graziella Campello è stato condannato all'ergastolo dalla Corte d'Assise

28 settembre 2015
Guarda anche: AperturaVarese
wpid-2015-01-28-20.16.47.jpg.jpeg

Ergastolo per Alessandro Lorena, imputato per il duplice omicidio degli anziani coniugi massacrati a fine gennaio a Venegono Inferiore.

La sentenza è stata emessa oggi, lunedì 28 settembre, dalla Corte d’Assise del Tribunale di Varese, accogliendo la richiesta del pm Massimo Politi. Lorena è stato infatti giudicato capace di intendere e di volere anche nel momento dell’omicidio.

Il macabro delitto si era consumato il 27 gennaio nella villetta dove abitavano le due vittime, a Venegono Inferiore, Martino Ferro, 78 anni, e la moglie Graziella Campello, 76 anni.

Lorena avrebbe compiuto il delitto per un bottino di circa cento euro. Con continui problemi di soldi, si sarebbe infatti recato quel pomeriggio a casa della coppia, che conosceva ed abitava vicino a casa dei genitori, proprio per chiedere denaro.

La ricostruzione del delitto

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, e la confessione del ragazzo stesso, Lorena avrebbe ucciso prima il marito, in un capanno accanto all’abitazione. Quindi sarebbe salito in casa e avrebbe addirittura bevuto un caffè con la moglie, ignara della sorte del marito. “Ho ucciso Martino colpendolo alla testa con la mazza. Quindi sono salito da Graziella che m’aveva offerto un caffè. L’ho bevuto e poi l’ho strangolata con un filo elettrico. Ho raccattato un centinaio di euro e me ne sono andato” sarebbero state le sue parole.

Lorena è residente a Castiglione Olona. Fino a due anni fa, prima di sposarsi, abitava al civico 11 di via delle Vigne, vicino quindi alla casa delle vittime.

Tag:

Leggi anche:

  • Europeo under 21 – Italia, il sogno finisce qui, in finale ci va la Spagna

    Ci hanno provato gli uomini di mister Di Biagio, reggendo bene l’urto nei primi 45′, ma poi cedendo al palleggio spagnolo che dimostra come questa nazionale sia ancora qualche gradino superiore rispetto ai nostri. Dopo una prima frazione di gioco equilibrata, nella ripresa arriva il gol
  • Europeo under 21 – E’ il grande giorno di Italia-Spagna

    Gli occhi sono tutti puntati su di loro, su quei baby-grandi calciatori speranza azzurra in un Europeo tanto giovane quanto affascinante. Affascinante, e non potrebbe essere diversamente, anche la sfida delle sfide di questa sera tra Italia e Spagna. Perché questa sera sarà semifinale, questa
  • Riparte la stagione estiva alle Bettole

    Si alza il sipario sulla grande stagione estiva de Le Bettole di Varese. Domani sera (prima gara alle ore 20.20), infatti, l’ippodromo varesino aprirà le sue porte per il primo dei 13 appuntamenti ippici in programma nella Città Giardino tra giugno, luglio e agosto. Se domani, come afferma
  • Europeo under 21 – Bernardeschi castiga la Germania, Italia in semifinale

    Impresa della nazionale under 21 che grazie ad un gol al 31′ della ripresa di Bernardeschi, e grazie anche alla vittoria della Danimarca per 4 a 2 sulla Repubblica Ceca, vola in semifinale in quest’europeo under 21. La Germania è battuta dunque ma si qualifica come seconda del girone