Due chili di “fumo” nascosto in casa. Ma i Carabinieri lo trovano

Proseguono le operazioni antidroga dei militari sul territorio

28 ottobre 2015
Guarda anche: Altomilanese
spaccio

Aveva due chili di hashish nascosti in casa. Non solo. 

L’italiano quarantenne, residente ad Inveruno, è stato trovato anche in possesso di un bilancio e della strumentazione necessare a preparare le dosi. Si è conclusa quindi con l’arresto dell’uomo, che teneva la droga nel sottotetto dell’abitazione, l’operazione portata avanti dai Carabinieri della Compagnia di Legnano. L’uomo si trova al momento nel carcere di San Vittore.

Tag:

Leggi anche: