Dormire in aeroporto è possibile grazie alle mini stanze di ZZZleepandgo

Sono arrivate anche nell’aeroporto di Malpensa T1 le cabine per dormire durante le soste tra un volo e l’altro

17 Gennaio 2017
Guarda anche: Malpensa

L’idea originale e che sicuramente aiuterà a rendere più “confortevole” lo scalo aeroportuale dei viaggiatori arriva da un’azienda varesina. L’idea nata da Alberto Porzio con Matte Destantini e Nicola Montonati risale al 2015 quando il progetto è stato sviluppato all’interno di smart up, l’incitatore di start up dell’università Liuc.

Un’idea questa che piacer a molti e dopo il successo avuto presso l’aeroporto di Orio al Serio, dove in un anno si sono contati oltre 3000 clienti, si è deciso di puntare anche su Malpensa T1 “Abbiamo installato un tetto apribile in automatico, incrementato l’offerta dell’entertainment interno oltre ad aggiungere uno scanner per i documenti“.

Come funzionano le cabine di ZZZleepandgo?

– la prenotazione può essere effettuata sia online oppure effettuato il check in direttamente davanti alla cabina grazie ad un sistema di interfaccia creato appositamente

– il costo è di minino 34€ a notte, oppure di 9€ all’ora

[ tutte le info qui ]

Tag:

Leggi anche:

  • Incidente stradale sulla superstrada SS 366 “della Malpensa”

    Ieri, giovedì 12 settembre, alle ore 23:00, i vigili del fuoco del distaccamento di Busto/Gallarate sono intervenuti sulla SS 366 “superstrada della Malpensa” per incidente stradale. Per cause ancora in fase di accertamento, il conducente di un mezzo pesante ha perso il controllo del
  • Incidente stradale sulla superstrada 336

    Oggi, martedì 6 agosto, alle ore 14:30 i vigili del fuoco sono intervenuti sulla superstrada SS 336 “della Malpensa” al km  5+250 per incidente stradale. Per cause ancora in fase di accertamento due autovetture si sono scontrate. I vigili del fuoco intervenuti con un’autopompa
  • Trasferimento voli Linate/Malpensa: Regione Lombardia collabora con la Polizia Locale

    “Anche Regione Lombardia collabora fattivamente per rendere il più fluido possibile il trasferimento dei voli da Linate a Malpensa”. Lo afferma l’assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, comunicando che – attraverso la sottoscrizione di
  • Porte aperte al Terminal VIP di Malpensa

    Potenziali clienti di Milano Prime sono tutti quei viaggiatori che una volta sbarcati a Malpensa vogliono poi raggiungere destinazioni come i laghi lombardi (è il caso dei tanti ricchi stranieri che arrivano con un folto seguito per i matrimoni sul lago di Como) o la Svizzera, ma anche gli