Da Busto Arsizio a Lugano per il 39° Meeting Internazionale del Ceresio

I migliori nuotatori della società Sport Management Atleti Lombardi avranno l’opportunità di mettersi in mostra durante quest’importante manifestazione

12 gennaio 2018
Guarda anche: Hinterland svizzeraSport

È in programma sabato 13 e domenica 14 gennaio 2018 a Lugano il 39° Meeting Internazionale del Ceresio, gara di nuoto internazionale in vasca corta (25 metri) organizzata dalla società svizzera del Lugano Nuoto e a cui prenderanno parte ben 24 nuotatori della società Sport Management Atleti Lombardi provenienti dagli impianti natatori di Sesto San Giovanni (MI), Lecco e Busto Arsizio (VA). Il gruppo sarà seguito dal responsabile tecnico Maurizio Pompele e dagli allenatori Gianni Leoni e Andrea Zagarino.

Una gara dunque molto attesa dai nuotatori della Sport Management Atleti Lombardi a poco meno di due mesi dall’evento più importante della prima parte di stagione: i Campionati Italiani Giovanili. “Far partecipare i ragazzi in ambiti diversi e anche in manifestazioni internazionali – sottolinea il Referente Tecnico della società Maurizio Pompele – dà la possibilità a tutti di crescere e fare esperienza anche confrontandosi con atleti di più alto livello. Sicuramente quello di Lugano sarà un ottimo test dopo il periodo di carico di lavoro svolto durante le vacanze e questa prova ci darà un esatto stato di forma in vista dei Campionati Italiani Giovanili per affrontare l’ultimo periodo di preparazione e per apportare le giuste modifiche di allenamento dove ce ne sarà bisogno. Inoltro questo tipo di gare ci permettono di portare l’immagine della nostra neo nata società in giro per l’Europa e questo è sicuramente un aspetto mediatico da sottolineare per noi che siamo al primo anno di attività”.

I migliori nuotatori della società Sport Management Atleti Lombardi avranno dunque l’opportunità di mettersi in mostra durante quest’importante manifestazione, tra di loro anche gli atleti già qualificati ai Campionati Italiani di categoria. Di seguito l’elenco dei nuotatori al via (7 atleti da Busto Arsizio, 10 da Lecco e 7 da Sesto San Giovanni) divisi per impianti di provenienza:

BUSTO ARSIZIO: Simone Squarzanti, Giorgio Crespi, Lucrezia Bersanetti, Dolores Margni, Federica Tibaldo, Rachele Grilli, Chiara Mazzon.

SESTO SAN GIOVANNI: Lorenzo Bucelli, Andrea Campolo, Andrea De Gregorio, Stefano Patete, Luigi Mario Riva, Elisa Fornelli, Isabella Riso.

LECCO: Michela Caglio, Martina Ratti, Ludovica Patetta, Giorgia Della Torre, Chiara Cattaneo, Angelica Angiletta, Milena Malinverni, Alberto Colli, Pietro Panzeri, Matteo Vimmercati.

Tag:

Leggi anche:

  • Al via l’edizione numero 100 del campionato italiano di A1

    Inizierà domani alle ore 18.00 dalla Capitale il cammino della Busto Bpm Sport Management nel campionato numero 100 di pallanuoto maschile, con la formazione guidata da mister Marco Baldineti che farà il suo esordio tricolore nel match della Piscina dei Mosaici al Foro Italico contro la Roma
  • Un sabato di Ginnastica con Vanessa Ferrari

    Un sabato pomeriggio diverso quello che si vivrà al Centro Sportivo di Via Lombardia a Sesto Calende il prossimo 13 ottobre, perché  grazie all’impegno della Sesto 76 Lisanza sezione Ginnastica Artistica, sarà ospite per uno stage la campionessa Vanessa Ferrari. Un momento importante che
  • Garante per l’infanzia e l’adolescenza e Camera di Mediazione Familiare: siglata la Convenzione a Palazzo Pirelli

    La convenzione nasce da un’esigenza di potenziare la mediazione familiare in maniera più estesa. Questo è un tema che deve diventare centrale perché, laddove necessario, dirimere le controversie familiari scaturite da una separazione o un divorzio attraverso la mediazione di figure
  • M5S Lombardia. “Lombardia Sicura”: voto favorevole del M5S

    La Commissione Infrastrutture e Trasporti di Regione Lombardia ha approvato, anche grazie al voto del M5S, la risoluzione per la creazione della cabina di regia “Lombardia Sicura” che opererà nel settore della sicurezza del sistema di trasporti. Nel merito il Consigliere del Movimento