Comerio commemora i cent’anni della Prima Guerra Mondiale

Due eventi per celebrare la ricorrenza. ''Vogliamo ricordare le donne e gli uomini che affrontarono guerre e crisi economiche, riuscendo comunque a garantire un futuro alle nuove generazoni''

28 ottobre 2015
Guarda anche: Varese
FB_IMG_1446040052395

Settimana prossima ricorreranno i 100 anni dall’inizio della Prima Guerra Mondiale.
“L’amministrazione comunale ha deciso di organizzare due eventi per celebrare questa importante ricorrenza” spiega il sindaco Silvio Aimetti.

Mercoledì 4 novembre alle ore 9, ci sarà il ritrovo al Centro Civico con gli studenti delle Scuole Primaria e Secondaria ed i loro Docenti, gli Alpini, le Associazioni e la Cittadinanza.

“Da lì marceremo attraverso il centro del Paese sino a raggiungere il monumento ai Caduti dove si terranno i discorsi commemorativi dei Ragazzi delle Scuole e dell’Amministrazione Comunale”-

Il giorno 6 novembre alle ore 21, sarà presentato il libro di cui allego la copertina. Vi saranno interventi dei ragazzi delle Scuole, la musica della Filarmonica e la lettura di documenti storici di quell’epoca da parte di Giovanni Battezzato

“Vogliamo così ricordare e ringraziare quelle Donne e quegli Uomini che affrontarono guerre e crisi economiche, senza perdere mai la speranza, garantendo nel contempo un futuro alle nuove generazioni.
Nei prossimi giorni pubblicherò alcune pagine di questo bellissimo libro, curato con grande dedizione e capacità dal nostro Claudio Mezzanzanica.
E’ doveroso infine ringraziare anche i tanti Comeriesi, che hanno cercato e trovato le foto di quell’epoca dei loro Famigliari”.

Tag:

Leggi anche:

  • La Sport Management pronta a gestire direttamente la sezione nuoto

    È pronta a nuotare da sola la Sport Management che al termine dell’attuale stagione agonistica chiuderà il progetto comune con il Team Nuoto Lombardia, per intraprendere un nuovo capitolo dell’avventura aziendale che vedrà la società del presidente Sergio Tosi sempre più protagonista
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management si mette in mostra anche in nazionale

    Si toglie una bella soddisfazione il mastino della BPM Sport Management Stefano Luongo che vince la Coppa del Brasile. L’atleta, infatti, è in questi giorni in Sud America e recentemente ha issato al cielo, con il Botafogo, il trofeo più prestigioso della pallanuoto carioca, con Luongo che si
  • Presentazione della quinta edizione della gara podistica “Tra Ville e Giardini”

    Conferenza stampa Domani, mercoledì 14 giugno 2017, alle ore 12 in Sala Matrimoni del Comune di Varese Intervengono: Dino De Simone, assessore allo Sport del Comune di Varese Rinaldo Francesca, presidente Runner Varese Daniele Donati, presidente di Tincontro, associazione di volontariato ONLUS
  • Pokerissimo Italia al Liechtenstein, ma per la vetta non basta

    Tutto sommato è stato un bel 5 a 0 quello rifilato ieri sera dall’Italia del ct Ventura al Liechtenstein, ma a causa della differenza reti la nazionale azzurra continua a sostare in seconda posizione nella classifica del girone G. Davanti non può che esserci la Spagna, squadra che