Caso Regeni: al Pirellone la scritta che chiede verità

Da ieri sera l'edificio regionale illuminato in memoria del ricercatore

26 luglio 2016
Guarda anche: Lombardia
verità

A sei mesi dall’uccisione del ricercatore italiano in Egitto Giulio Regeni, Palazzo Pirelli a Milano da ieri sera è illuminato con la scritta ‘Verità xR egeni’, come annunciato dal Consiglio regionale della Lombardia in una nota.

“La nostra è una testimonianza per dire che non abbiamo dimenticato Giulio Regeni e che per onorare la sua memoria c uniamo alla voce dei tanti che chiedono chiarezza su questa vicenda, anche alla luce degli ultimi elementi emersi dall’inchiesta”, ha affermato il presidente dell’assemblea regionale Raffaele Cattaneo, che ha presieduto la riunione dell’ufficio di presidenza in cui è stato dato il via libera all’iniziativa.

Tag:

Leggi anche: