Carlsberg diventa official beer della Juventus

La birra prodotta a Induno sarà servita allo Stadium di Torino

26 febbraio 2016
Guarda anche: EconomiaLavoro
carlsberg birra

La passione di Carlsberg per il grande è calcio è da sempre una delle sue più note caratteristiche. Protagonista a livello internazionale come sponsor della Barclays Premier League inglese e degli Europei di calcio, ora scende in campo anche in Italia diventando Official Beer di Juventus, la società calcistica più titolata del Paese, nonché una delle più vittoriose e importanti al mondo, con oltre 250 milioni di fan.
Passione per la qualità, tradizione, stile, capacità di innovare e di rinnovarsi continuamente sono la caratteristiche che accomunano Carlsberg e Juventus Football Club sin dalla loro fondazione e che hanno permesso di dare vita a questa partnership.
Grazie all’accordo siglato tra le due società, e che avrà durata fino a giugno 2016, Carlsberg: Sarà la birra di tutti i tifosi
che frequenteranno i 24 bar all’interno dello Juventus Stadium dove verranno accolti da una speciale personalizzazione dedicata; farà vivere ai suoi consumatori il mondo social di Juventus e del grande calcio, grazie a contenuti dedicati e coinvolgenti sulle piattaforme digitali.
I tifosi, poi, partecipando al concorso “Le regole del bomber” dall’1 marzo al 30 aprile 2016 potranno vincere l’indimenticabile atmosfera
dello Juventus Stadium. Un video interattivo con protagonisti 4 giocatori della Juventus spingerà i tifosi a scoprire le regole secondo Carlsberg per essere dei veri “bomber” in campo e nella vita. Ad ogni interazione corrisponde un instant win per aggiudicarsi i biglietti per le partite che i bianconeri giocheranno in casa tra l’11 marzo e il 15 maggio.

“La partnership con Juventus è per noi motivo di orgoglio e di conferma dei valori che contraddistinguono la nostra storia” dichiara Serena Savoca, Marketing Manager Carlsberg Italia. “Essere a fianco della squadra più titolata d’Italia nell’anno degli Europei è un modo
importante per raccontare i nostri valori e la nostra passione e soprattutto farli vivere ai nostri consumatori.”
Sarà la birra di tutti i tifosi che frequenteranno i 24 bar all’interno dello Juventus Stadium dove verranno accolti da una speciale personalizzazione dedicata.
Farà vivere ai suoi consumatori il mondo social di Juventus e del grande calcio, grazie a contenuti dedicati e coinvolgenti sulle piattaforme digital.

I tifosi, infatti, partecipando al concorso “Le regole del bomber” dall’1 marzo al 30 aprile 2016 potranno vincere l’indimenticabile atmosfera
dello Juventus Stadium.
Un video interattivo con protagonisti 4 giocatori della Juventus spingerà i tifosi a scoprire le regole secondo Carlsberg per essere dei veri “bomber”
in campo e nella vita.
Ad ogni interazione corrisponde un instant win per aggiudicarsi i biglietti per le partite che i bianconeri giocheranno in casa tra l’11 marzo e il 15 maggio.
Renderà i tifosi protagonisti dello spettacolo più bello del mondo!
Per Carlsberg la collaborazione con Juventus Football Club è il primo importante momento di un 2016 all’insegna del coinvolgimento dei tifosi dello sport più bello del mondo. Carlsberg, infatti, renderà tutti gli appassionati di calcio sempre più protagonisti nei prossimi mesi fino a quando a giugno sarà per l’ottava volta sponsor ufficiale di Euro 2016. Una partnership consolidata da oltre 28 anni che anche quest’anno intreccerà emozioni, coraggio e sfida, concetti che ispirano anche la filosofia di Carlsberg: sviluppare l’arte di produrre birra al massimo grado di perfezione.

Tag:

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice