Carlsberg diventa official beer della Juventus

La birra prodotta a Induno sarà servita allo Stadium di Torino

26 febbraio 2016
Guarda anche: EconomiaLavoro
carlsberg birra

La passione di Carlsberg per il grande è calcio è da sempre una delle sue più note caratteristiche. Protagonista a livello internazionale come sponsor della Barclays Premier League inglese e degli Europei di calcio, ora scende in campo anche in Italia diventando Official Beer di Juventus, la società calcistica più titolata del Paese, nonché una delle più vittoriose e importanti al mondo, con oltre 250 milioni di fan.
Passione per la qualità, tradizione, stile, capacità di innovare e di rinnovarsi continuamente sono la caratteristiche che accomunano Carlsberg e Juventus Football Club sin dalla loro fondazione e che hanno permesso di dare vita a questa partnership.
Grazie all’accordo siglato tra le due società, e che avrà durata fino a giugno 2016, Carlsberg: Sarà la birra di tutti i tifosi
che frequenteranno i 24 bar all’interno dello Juventus Stadium dove verranno accolti da una speciale personalizzazione dedicata; farà vivere ai suoi consumatori il mondo social di Juventus e del grande calcio, grazie a contenuti dedicati e coinvolgenti sulle piattaforme digitali.
I tifosi, poi, partecipando al concorso “Le regole del bomber” dall’1 marzo al 30 aprile 2016 potranno vincere l’indimenticabile atmosfera
dello Juventus Stadium. Un video interattivo con protagonisti 4 giocatori della Juventus spingerà i tifosi a scoprire le regole secondo Carlsberg per essere dei veri “bomber” in campo e nella vita. Ad ogni interazione corrisponde un instant win per aggiudicarsi i biglietti per le partite che i bianconeri giocheranno in casa tra l’11 marzo e il 15 maggio.

“La partnership con Juventus è per noi motivo di orgoglio e di conferma dei valori che contraddistinguono la nostra storia” dichiara Serena Savoca, Marketing Manager Carlsberg Italia. “Essere a fianco della squadra più titolata d’Italia nell’anno degli Europei è un modo
importante per raccontare i nostri valori e la nostra passione e soprattutto farli vivere ai nostri consumatori.”
Sarà la birra di tutti i tifosi che frequenteranno i 24 bar all’interno dello Juventus Stadium dove verranno accolti da una speciale personalizzazione dedicata.
Farà vivere ai suoi consumatori il mondo social di Juventus e del grande calcio, grazie a contenuti dedicati e coinvolgenti sulle piattaforme digital.

I tifosi, infatti, partecipando al concorso “Le regole del bomber” dall’1 marzo al 30 aprile 2016 potranno vincere l’indimenticabile atmosfera
dello Juventus Stadium.
Un video interattivo con protagonisti 4 giocatori della Juventus spingerà i tifosi a scoprire le regole secondo Carlsberg per essere dei veri “bomber”
in campo e nella vita.
Ad ogni interazione corrisponde un instant win per aggiudicarsi i biglietti per le partite che i bianconeri giocheranno in casa tra l’11 marzo e il 15 maggio.
Renderà i tifosi protagonisti dello spettacolo più bello del mondo!
Per Carlsberg la collaborazione con Juventus Football Club è il primo importante momento di un 2016 all’insegna del coinvolgimento dei tifosi dello sport più bello del mondo. Carlsberg, infatti, renderà tutti gli appassionati di calcio sempre più protagonisti nei prossimi mesi fino a quando a giugno sarà per l’ottava volta sponsor ufficiale di Euro 2016. Una partnership consolidata da oltre 28 anni che anche quest’anno intreccerà emozioni, coraggio e sfida, concetti che ispirano anche la filosofia di Carlsberg: sviluppare l’arte di produrre birra al massimo grado di perfezione.

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo