Canottieri Gavirate: 100 volontari per le gare di para rowing

Le società sportive del territorio hanno collaborato per le gare internazionali del 21-24 aprile

06 aprile 2016
Guarda anche: LaghiSport
lago varese

Raggiunto l’obiettivo di 100 volontari per le gare internazionali di Para-Rowing grazie alla collaborazione di società sportive e associazioni
del territorio. La FISA premia l’impegno confermando grandi eventi fino al 2020. La Canottieri Gavirate è entusiasta di annunciare che ha raggiunto i 100 volontari per le prossime gare internazionali di
Para-Rowing che si disputeranno da giovedì 21 a domenica 24 aprile. «E’ grazie all’appoggio e al grande cuore dei nostri soci, di tante realtà
sportive e associazioni del territorio che abbiamo raggiunto questo importante obiettivo, indispensabile per la migliore organizzazione di un evento di rilevanza mondiale sulle acque del nostro lago» – affermano gli organizzatori della Canottieri Gavirate.

Ad aiutare la canottieri del Presidente Giancarlo Pomati, oltre agli atleti, al gruppo master e al gruppo dei genitori della Canottieri
Gavirate, anche 5 realtà sportive di grande importanza: il Varese Calcio, la Società Ciclistica Alfredo Binda, il Rugby Varese e il Rugby
Valcuvia, l’Atletica Gavirate. Ognuna di queste società ha dato la propria disponibilità a collaborare dimostrando, con i fatti, quanto possa
risultare vincente il gioco di squadra, soprattutto nello sport.

Tra i volontari della Gavirate anche gli studenti del liceo sportivo Isis Stein di Gavirate, la Pro Loco e la Protezione Civile di Gavirate, l’Associazione
dei Carabinieri in congedo di Gavirate e la Sportiva Oratorio Gavirate e l’Associazione Santa Caterina Buguggiate Onlus.

La squadra dei 100 volontari, tutti ben riconoscibili grazie alla “divisa azzurra”, sarà chiamata a dare una mano in primis agli atleti disabili di
Para-Rowing. Importante il contributo per l’allestimento e gestione del campo gara, strutture e barchini ma anche regolamentazione del traffico e dei parcheggi.

Grazie alla preziosa partnership con Autolinee Varesine i volontari con le magliette azzurre viaggeranno gratis sulla tratta per il campo gara di
Gavirate.

Infine, ad inorgoglire ulteriormente la società rosso-blu, è arrivata la notizia che FISA, Federazione Internazionale di Canottaggio, ha confermato
alla Canottieri Gavirate l’organizzazione di gare internazionali fino al 2020. Questo è un importante riconoscimento del grande lavoro e dedizione
dimostrata fino ad ora da tutta la società, dalle aziende e associazioni partner.

Tag:

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice