Canottieri Gavirate: 100 volontari per le gare di para rowing

Le società sportive del territorio hanno collaborato per le gare internazionali del 21-24 aprile

06 aprile 2016
Guarda anche: LaghiSport
lago varese

Raggiunto l’obiettivo di 100 volontari per le gare internazionali di Para-Rowing grazie alla collaborazione di società sportive e associazioni
del territorio. La FISA premia l’impegno confermando grandi eventi fino al 2020. La Canottieri Gavirate è entusiasta di annunciare che ha raggiunto i 100 volontari per le prossime gare internazionali di
Para-Rowing che si disputeranno da giovedì 21 a domenica 24 aprile. «E’ grazie all’appoggio e al grande cuore dei nostri soci, di tante realtà
sportive e associazioni del territorio che abbiamo raggiunto questo importante obiettivo, indispensabile per la migliore organizzazione di un evento di rilevanza mondiale sulle acque del nostro lago» – affermano gli organizzatori della Canottieri Gavirate.

Ad aiutare la canottieri del Presidente Giancarlo Pomati, oltre agli atleti, al gruppo master e al gruppo dei genitori della Canottieri
Gavirate, anche 5 realtà sportive di grande importanza: il Varese Calcio, la Società Ciclistica Alfredo Binda, il Rugby Varese e il Rugby
Valcuvia, l’Atletica Gavirate. Ognuna di queste società ha dato la propria disponibilità a collaborare dimostrando, con i fatti, quanto possa
risultare vincente il gioco di squadra, soprattutto nello sport.

Tra i volontari della Gavirate anche gli studenti del liceo sportivo Isis Stein di Gavirate, la Pro Loco e la Protezione Civile di Gavirate, l’Associazione
dei Carabinieri in congedo di Gavirate e la Sportiva Oratorio Gavirate e l’Associazione Santa Caterina Buguggiate Onlus.

La squadra dei 100 volontari, tutti ben riconoscibili grazie alla “divisa azzurra”, sarà chiamata a dare una mano in primis agli atleti disabili di
Para-Rowing. Importante il contributo per l’allestimento e gestione del campo gara, strutture e barchini ma anche regolamentazione del traffico e dei parcheggi.

Grazie alla preziosa partnership con Autolinee Varesine i volontari con le magliette azzurre viaggeranno gratis sulla tratta per il campo gara di
Gavirate.

Infine, ad inorgoglire ulteriormente la società rosso-blu, è arrivata la notizia che FISA, Federazione Internazionale di Canottaggio, ha confermato
alla Canottieri Gavirate l’organizzazione di gare internazionali fino al 2020. Questo è un importante riconoscimento del grande lavoro e dedizione
dimostrata fino ad ora da tutta la società, dalle aziende e associazioni partner.

Tag:

Leggi anche:

  • Europeo under 21 – Italia, il sogno finisce qui, in finale ci va la Spagna

    Ci hanno provato gli uomini di mister Di Biagio, reggendo bene l’urto nei primi 45′, ma poi cedendo al palleggio spagnolo che dimostra come questa nazionale sia ancora qualche gradino superiore rispetto ai nostri. Dopo una prima frazione di gioco equilibrata, nella ripresa arriva il gol
  • Europeo under 21 – E’ il grande giorno di Italia-Spagna

    Gli occhi sono tutti puntati su di loro, su quei baby-grandi calciatori speranza azzurra in un Europeo tanto giovane quanto affascinante. Affascinante, e non potrebbe essere diversamente, anche la sfida delle sfide di questa sera tra Italia e Spagna. Perché questa sera sarà semifinale, questa
  • Riparte la stagione estiva alle Bettole

    Si alza il sipario sulla grande stagione estiva de Le Bettole di Varese. Domani sera (prima gara alle ore 20.20), infatti, l’ippodromo varesino aprirà le sue porte per il primo dei 13 appuntamenti ippici in programma nella Città Giardino tra giugno, luglio e agosto. Se domani, come afferma
  • Europeo under 21 – Bernardeschi castiga la Germania, Italia in semifinale

    Impresa della nazionale under 21 che grazie ad un gol al 31′ della ripresa di Bernardeschi, e grazie anche alla vittoria della Danimarca per 4 a 2 sulla Repubblica Ceca, vola in semifinale in quest’europeo under 21. La Germania è battuta dunque ma si qualifica come seconda del girone