Caffè Teatro: Colina e Bertato per ridere della vita di coppia

Settimana intensa al locale samaratese

08 febbraio 2016
Guarda anche: Culture e SpettacoloMalpensa
colinabertato

Le difficoltà che si incontrano quando si decide di avere un figlio, l’impegno nel mantenere vivo il
desiderio sessuale, la diversa sopportazione del dolore da parte di uomini e donne, il ritorno dal passato
di un ex che si pensava fosse dimenticato: situazioni in cui tutte le coppie hanno avuto modo di
imbattersi diventano lo spunto per l’ironia della coppia formata da Alfredo Colina e Barbara Bertato,
protagonisti della serata del Caffé Teatro sabato 13 febbraio.
Diplomato alla scuola di recitazione milanese Palcoscenico/Quelli di Grock, Colina ha iniziato la
sua carriera teatrale nel 1988. Attivo negli ultimi anni anche al cinema e in televisione, si è
avvicinato al cabaret nel 2003 in duo con Ussi Alzati, coppia alla quale dal 2005 si affianca
Alessandro Betti. È del 2013 la collaborazione con Barbara Bertato, con cui ha scritto e interpreta lo
spettacolo “Le direzioni dell’amore”, andato in scena proprio al Caffé Teatro.
Di formazione psicologa, Bertato ha iniziato ad esibirsi come cabarettista nel 1988, fondando il duo
comico “Non solo basse ma anche grasse”. Attrice e autrice ha scritto ed interpretato diversi
spettacoli teatrali.
Lo spettacolo avrà inizio alle 22.30. Ingresso 10 euro, cena a partire dalle 20.30 a 35.
È molto più di un tributo a Fabrizio De Andrè “Amico, amico fragile”, lo spettacolo che gli Ex Novo
metteranno in scena venerdì 12 febbraio sul palcoscenico del Caffé Teatro. Accanto alle canzoni del
grande cantautore genovese e di artisti che ne hanno ispirato l’opera, la formazione nata nel 1998
propone il racconto di anedotti, curiosità e racconti sulla nascita di alcuni brani di De Andrè e sul loro
reale significato. Un appuntamento da non perdere per i fan del grande Faber.
Sul palcoscenico di via Indipendenza saliranno Sabrina Marchesin (flauto traverso e voce), Flavio
Stefano (chitarre e voce), Augusto Rossi (chitarre), Paolo Garlasché (tastiere), Mario Odolini (batteria,
percussioni e voce) e Roberto Cefalà (basso).
Lo spettacolo avrà inizio alle 21.30. Ingresso libero, cena a partire dalle 20 a 20 euro.
Puntuale come le bollette, ma decisamente più divertente, giovedì 11 febbraio torna l’appuntamento con
il laboratorio del Caffé Teatro che, per questa settimana, sarà intitolato “Quelli che…i comici”. Ad
“allenarsi” in una delle palestre della risata più importanti d’Italia saranno i Due&Mezzo, Riccardo
Limoli, Hanry Zaffa, Daniele Raco, Urbano Moffa, Max Bunny, Alex De Santis e Fabrizio Vendramin.
Lo spettacolo avrà inizio alle 21.30. Ingresso 5 euro, cena a partire dalle 20 a 25 euro.
Il costo della cena include il prezzo del biglietto, bevande escluse. Informazioni e prenotazioni allo
0331.223133/8079, oppure anche via sms al 331.2682965.

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare