Bustofolk 2016: notevole successo di pubblico

L'organizzazione del festival interceltico si definisce pienamente soddisfatta

19 settembre 2016
Guarda anche: Busto ArsizioCulture e Spettacolo
bustofolk1

Bustofolk conferma il proprio successo.
Mancano pochissime ore alla conclusione della quindicesima Edizione del Festival Interceltico ma, con piacere, l’organizzazione comunica che si conferma ancora una volta il consenso del pubblico.
Dieci giorni di musica e festa, un’atmosfera positiva ed emozionante.

Un centinaio tra concerti, spettacoli, teatro, conferenze, stage, giochi antichi e contemporanei, ma soprattutto danza e tanta musica da ballare senza tregua, hanno fatto di Bustofolk, ancora una volta, il punto di riferimento degli appassionati e non solo.

Tutti gli eventi in calendario sono stati puntualmente confermati grazie, anche alla “collaborazione” di un clima molto favorevole.

Il festival “delle Arpe” è stata definita questa edizione e il pubblico ha avuto modo di scoprire, attraverso illustri artisti, ben 5 esibizioni ed interpretazioni differenti di questo strumento dal suono magico.

Si conferma anche, la capacità di abbinare in modo armonico, famosi musicisti della scena internazionale a band di giovani artisti italiani, annoverando così, il Festival Bustofolk e la città Busto Arszio tra i luoghi di richiamo internazionale.

Tanti sono stati i momenti apprezzati dal pubblico, dal tripudio di colori, modelle, artisti che hanno partecipato ai contest di Body e Face painting, agli stage di danza gratuiti che hanno fornito le basi ballare fin dal primo concerto, al Concorso letterario.

Numerosa anche la partecipazione alle attività del nuovo “accampamento di legionari Romani” tanti bambini e adulti, alla scoperta dei giochi medioevali e alle rievocazioni storiche. Molto gradite dal pubblico anche le sempre interessanti conferenze, la visita guidata al sito archeologico di Castelseprio e le 5 esposizioni proposte.

L’evento non è ancora concluso ma le idee per la prossima edizione, sono tante e già in “cantiere”. Appuntamento quindi, per il prossimo anno!

 

 

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il