Busto Grande: “Sull’area ex Borri troppa fretta da parte di Reguzzoni”

Presa di posizione da parte della lista Busto Grande in merito all'area ex Borri

12 maggio 2016
Guarda anche: Busto ArsizioElezioni comunali 2016Politica
bustogrande

“Leggiamo con stupore dichiarazioni arrembanti riguardo il supermercato in fase di progettazione nei pressi dell’ex calzaturificio Borri con annessa modifica alla viabilità antistante.

A parte la contrarietà da parte di Busto Grande su questa ipotesi, ci fa specie la volontà del vicesindaco Giampiero Reguzzoni ( appena entrato in consiglio regionale per motivi giudiziari riguardanti un altro collega e appena ricandidato al consiglio comunale) di chiudere una questione così importante per la città di Busto Arsizio in fretta e furia.

Una modifica così invasiva, per senso di responsabilità e di rispetto dei cittadini che fra meno di un mese eleggeranno una nuova consigliatura e che quindi porterà una nuova amministrazione a palazzo Gilardoni, deve essere procrastinata alla nuova giunta.

Busto Grande è fermamente convinta che il coinvolgimento dei cittadini è essenziale in questa epoca dove finalmente la trasparenza ha un valore. Consci che anche il candidato sindaco da noi scelto oltre un anno fa è dello stesso avviso, possiamo senz’altro dire che  se avremo il supporto dei cittadini che alle elezioni sceglieranno BUSTO GRANDE cercheremo di ascoltare  chi abita a Busto in tutti i modi possibili per rendere ogni scelta il più compartecipata possibile. Perché il Sindaco e i consiglieri devono interfacciarsi direttamente con i cittadini senza far cadere sulla testa decisioni spesso prese facendo calcoli diversi dall’interesse comune vero.

Perché il nostro vero obiettivo è quello di far tornare ad essere BUSTO GRANDE”

Tag:

Leggi anche:

  • La Sport Management pronta a gestire direttamente la sezione nuoto

    È pronta a nuotare da sola la Sport Management che al termine dell’attuale stagione agonistica chiuderà il progetto comune con il Team Nuoto Lombardia, per intraprendere un nuovo capitolo dell’avventura aziendale che vedrà la società del presidente Sergio Tosi sempre più protagonista
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management si mette in mostra anche in nazionale

    Si toglie una bella soddisfazione il mastino della BPM Sport Management Stefano Luongo che vince la Coppa del Brasile. L’atleta, infatti, è in questi giorni in Sud America e recentemente ha issato al cielo, con il Botafogo, il trofeo più prestigioso della pallanuoto carioca, con Luongo che si
  • Presentazione della quinta edizione della gara podistica “Tra Ville e Giardini”

    Conferenza stampa Domani, mercoledì 14 giugno 2017, alle ore 12 in Sala Matrimoni del Comune di Varese Intervengono: Dino De Simone, assessore allo Sport del Comune di Varese Rinaldo Francesca, presidente Runner Varese Daniele Donati, presidente di Tincontro, associazione di volontariato ONLUS
  • Pokerissimo Italia al Liechtenstein, ma per la vetta non basta

    Tutto sommato è stato un bel 5 a 0 quello rifilato ieri sera dall’Italia del ct Ventura al Liechtenstein, ma a causa della differenza reti la nazionale azzurra continua a sostare in seconda posizione nella classifica del girone G. Davanti non può che esserci la Spagna, squadra che