Brugnone (Pd): “Il sistema corruttivo della Lega stia lontano da Busto”

Il giovane attivista dei Democratici interviene sull'arresto di Rizzi

16 febbraio 2016
Guarda anche: Busto ArsizioPolitica
Brugnone

Se la Lega Nord pensa di portare a Busto Arsizio il suo sistema corruttivo, ha sbagliato città su cui puntare. Qui da noi non c’è e non ci può essere spazio per chi pensa di utilizzare ruoli pubblici per gonfiare le proprie tasche sulle spalle dei cittadini.

UNA POLITICA FATTA CON TRASPARENZA

Il marcio, in questo caso, arriva da lontano, con la Lega Nord, dall’alto del Consiglio regionale. Non riesco però a non ripensare a quando la maggioranza di centro destra bocciò in Consiglio comunale a Busto Arsizio l’adesione al Codice etico “La carta di Pisa” (link). Non dovrà e non potrà più essere così. Abbiamo più che mai bisogno di una politica fatta con trasparenza.

CON AVVISO PUBBLICO E TRANSPARENCY INTERNATIONAL

Ci sarà tempo per parlarne, ma la prima cosa da fare dopo giugno, sarà l’adesione di Busto Arsizio ad Avviso Pubblico, l’Associazione che riunisce Enti locali e regioni nella formazione civile contro le mafie, e a Transparency International, organizzazione internazionale che si occupa di contrastare la corruzione. Se finora la Lega Nord e Forza Italia non hanno voluto prender seriamente in considerazione il tema, è venuto il tempo che qualcun altro incominci a farlo, seriamente, con forza e determinazione.

Massimo Brugnone

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il