Brinzio, Tu mi fai volare (cadere, rompere)

Sabato 13 giugno alle 20.30 nel Salone del Museo della Cultura Riìurale Prealpina la presentazione del libro di Sabrina Sasso, edito da NullaDie Edizioni

11 giugno 2015
Guarda anche: Culture e Spettacolo
brinzio sasso

Un libro che parla della potenza distruttiva di un amore sbagliato e della possibilità di superarlo. Interverranno alla presentazione Orazio Muscato, Chiara Ceddia e Antonio Paone. Ingresso libero e gratuito. 

La trama

Tu mi fai volare. Se il titolo di questo libro finisse qui, parlerebbe di una storia d’amore entusiasmante ed eccitante. Ma sono state aggiunte due parole: cadere, rompere. Questo ci inoltra in una delle tante relazioni fatte di non amore e di tanta violenza. E’ il racconto di una qualsiasi di noi, una donna invischiata in un rapporto che distrugge la sua dignità e il suo mondo, che ha bisogno di recuperare se stessa e capire che la violenza nulla ha a che fare con l’amore, che le sue idee sulla coppia sono sbagliate, che ne può andare della sua vita. Letteralmente. Un percorso certo non facile, che può diventare meno faticoso con il prezioso aiuto dei centri antiviolenza, di cui troverete un elenco all’interno del libro.

Sabrina Sasso è nata a Milano e lavora come webmarketer. Ha due figli e vive tra Mirandola e Varese. Da anni impegnata nella lotta alla violenza di genere, è promotrice del Progetto #nesonofuori teso a supportare le donne maltrattate; ha una pagina Facebook molto seguita che si chiama come il suo primo libro, Voglio capire se ne è valsa la pena, e ama scrivere sulle tematiche che riguardano le donne e le relazioni di coppia.

Intervengono
Dott. Orazio Muscato Giudice Presidente di sezione penale presso il tribunale di Asti
 Chiara Ceddia Attrice. Lettura di alcune pagine del libro.
Antonio Paone Psicologo
Inoltre, interverrà la testimone diretta di una violenza psicologica subita

La serata si aprirà con la consegna di una targa, come riconoscimento ed omaggio, alla maestra Antonia Riscignuolo Turri per gli oltre trent’anni di generoso insegnamento nella Scuola Elementare di Brinzio

In chiusura rinfresco per tutti i presenti.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti