Biumo Inferiore, in arrivo le telecamere di sicurezza in via Garibaldi

Dopo l'attentato alla pizzeria dell'egiziano cristiano Anis, l'assessore ai Lavori pubblici Riccardo Santinon annuncia la decisione di installare la videosorveglianza. Intanto, prosegue la protesta dei residenti contro la chiusura del presidio di Polizia Locale

20 marzo 2015
Guarda anche: AperturaVarese Città
Pizzeria 1

 

Nuove telecamere a Biumo Inferiore. La richiesta dei cittadini di installare un sistema di videosorveglianza in via Garibaldi è stata accolta dalla giunta.

L’assessore ai Lavori pubblici Riccardo Santinon, a margine del sopralluogo al cantiere di via Donizetti, ha confermato il progetto di installare due dispositivi lungo la via, teatro dell’attentato contro la pizzeria dell’egiziano cristiano Anis. Intanto, i residenti continuano a protestare contro il progetto di chiusura del presidio di Polizia Locale nel quartiere.

“Facendo seguito e riferimento alla “Petizione” del 25 febbraio 2015, depositata al Protocollo della Segreteria Generale il 5 marzo 2015, rimasta, per ora, senza alcuna risposta – scrivono i portavoce Nicola Zonda e Giuseppe Petruzzellisi cittadini di Biumo Inferiore insistono nella richiesta di mantenere aperto il presidio di Polizia Locale di via Frasconi. Si fa presente che su richiesta di cittadini, la raccolta firma è continuata, quasi spontaneamente, ed ha prodotto ulteriori 141 firme che, aggiunte alle precedenti già depositate, portano il totale firme di adesione a 242. Conseguentemente, ci auguriamo che venga scongiurata la prevista definitiva soppressione del presidio e che prevalga il buon senso per meglio garantire un adeguato mantenimento di “ordine pubblico”. Il solo fatto che si sappia che in zona è presente un presidio di P.L. serve da deterrenza”.

La petizione è stata firmata anche dal consigliere comunale di Forza Italia Piero Galparoli.

Tag:

Leggi anche:

  • Gallarate, Chiusura piscina della Moriggia

    Questa mattina, prima dell’apertura della piscina della Moriggia, gli addetti alle pulizie hanno notato il distacco di un singolo pannello del controsoffitto all’altezza della vasca centrale dell’impianto natatorio. I vertici di Amsc hanno perciò ritenuto, a tutela degli utenti e in attesa
  • Gallarate, Fiab: “I cartelli salvaciclisti? Che siano parte di un processo più ampio”.

    A Gallarate sta continuando la campagna dell’Amministrazione, testimonial Ivan Basso, per la sicurezza dei ciclisti rivolgendosi, questa volta, a chi si muove in macchina. La raccomandazione agli automobilisti, mediante cartelli definiti “salvaiciclisti”, di tenere una
  • Incontro per la Videosorveglianza nelle residenze per gli anziani

    L’Associazione Articolo Tre Varese, organizza per giovedì 15 febbraio alle ore 21, presso la sala dell’Oratorio di Masnago in via Bolchini 4, il secondo atto del convegno con tema la legge sulla videosorveglianza nelle residenze per anziani e per disabili, approvata da Regione Lombardia
  • Busto Arsizio, Brugnone “Un’app dedicata alla sicurezza in città”

    “Un’app dedicata alla sicurezza in città in cui ogni cittadino può fare la propria segnalazione: è quanto già messo in atto da Giorgio Gori a Bergamo e abbiamo proposto questa mattina anche a Busto Arsizio. “ “Se il Sindaco Antonelli accetterà la nostra proposta,