Badoglio: “Chi ascolta i cittadini dà fastidio ai politici di professione”

Il candidato sindaco di Lista Varese Civica sottolinea la mancanza di ascolto della classe politica nei confronti della cittadinanza

17 ottobre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
Badoglio

“Sembra che chi sta dalla parte dei cittadini, della città, del territorio e decide di non allinearsi ai partiti ed alle loro logiche sia talmente controcorrente e fuori dai normali schemi, tanto da spiazzare chi si è occupato di politica fino ad oggi…”. Ecco la considerazione di Andrea Badoglio, presidente del’associaizone Amici per Varese e candidato sindaco per la Lista Civica Varese alle prossime elezioni comunali.

Badoglio sottolinea come a Varese, soprattutto in vista delle prossime elezioni, ma non solo, da parte della classe politica ci sia un forte “ostracismo” verso le proposte che arrivano da parte della cittadinanza, singoli come associazioni. Che queste vengano guardate quasi con “sospetto”. Un nervosismo dovuto al fatto che le prossime elezioni saranno molto dure per la coalizione di centrodestra uscente e non meno difficile per un centrosinistra in affanno?

“Sembra quasi che ad un cittadino qualunque non sia ammessa l’entrata in certi “circoli” mediatici, dibattiti o simili cose continua Badoglio – capisco chi si allea o fa accordi con destra , sinistra, centro… diventa in effetti l’unico modo per prender parola, per “farsi valere”. Io preferisco la strada più impervia, quella del diritto dovuto e non acquisito per chissà quale motivo. Io voglio scardinare questo sistema per cui il cittadino è sottomesso al potere.
Il cittadino è importante sempre non solo nella tornata elettorale. Questa è una riflessione non una critica, ritengo però che se le cose sono sempre state fatte in un modo non significa che possano cambiare”.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il