Auto comunale per commissioni private? Sindaco nei guai

Il primo cittadino è stato denunciato per perculato

06 ottobre 2015
Guarda anche: ItaliaLaghi
Finanza

Avrebbe usato l’auto comunale per commissioni private, lasciandola spesso parcheggiata vicino a casa. Ma alla fine i cittadini si sono accorti di questo presunto “uso inconsueto” di auto di proprietà comunale, e hanno effettuato diverse segnalazioni alla Guardia di Finanza.

Si trova così ad essere indagata la sindaca di Oggebbio, nella provincia del Verbano Cusio Ossola, Gisella Polli.

Le indagini dei finanzieri sono iniziate a settembre del 2014, con appostamenti e controlli. Adesso la prima cittadina è stata denunciata per peculato. L’utilizzo non si sarebbe limitato ad una sola auto comunale, ma a due. Le indagini sono state portate avanti anche grazie a localizzatore GPS autorizzati dal pm.

Tag:

Leggi anche: