Arredo e arte: missione compiuta. Grande successo per l’opening party di Caielli e Ferrari. GUARDA LE FOTO

L'artista Rabarama e il titolare dell'azienda Marco Ferrari hanno offerto al pubblico uno spettacolo unico

12 luglio 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
FB_IMG_1436650487105

Oltre settecento ospiti hanno visitato lo showroom di Vergiate dell’azienda di arredi Caielli e Ferrari. Un successo meritato per l’opening party che ha visto l’allestimento delle opere della pittrice e scultrice Rabarama (in foto con il titolare dell’azienda Marco Ferrari). 

Un succeaso non solo di pubblico, ma anche e soprattutto per l’unicità dell’evento: “sposare” le opere d’arte all’arte dell’arredo. Al Caielli e Ferrari questo è stato possibile grazie al gusto estetico che emerge dagli allestimento d’arredo nello showroom.

Durante la giornata ad ogni ora uno spettacolo ginnico all’esterno ha accompagnato gli ospiti.

Leggi anche:

  • La BPM Sport Management riparte dal Campionato

    Dimenticare l’Euro Cup e testa solo al Campionato. Questo è l’obiettivo della BPM Sport Management che, dopo essere stata eliminata in semifinale di coppa dal Digi Oradea, domani nella Piscina del Foro Italico, affronterà la Roma Vis Nova nel turno infrasettimanale valido per la 16ª di
  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,