Apre il parcheggio in via Lazio. “Servirà anche all’ospedale”. FOTO

Inaugurata giovedì mattina la struttura vicina al Circolo: 250 posti auto a 50 centesimi ogni 20 minuti. Tariffa massima giornaliera 4 euro

08 ottobre 2015
Guarda anche: Varese
FB_IMG_1444301700278

“Il parcheggio è utile soprattutto in una zona congestionata come questa, e potrà essere utile anche all’ospedale”.
Questo il commento del sindaco Attilio Fontana all’inaugurazione del Lazio Parking in via Lazio.

Presenti l’assessore Fabio Binelli, il consigliere comunale Roberto Parravicini, il dirigente Gianluca Gardelli, Giorgio e Manuela Brega, proprietari della struttura (nella foto allegata il taglio del nastro).
Il parcheggio ha 250 posti interrati, divisi in due ali (per ora è aperto un centinaio, ma tutti all’occorrenza sono già disponibili). L’assessore Binelli ha ripercorso l’iter del progetto. “Il parcheggio nasce dal recupero di una grande area dismessa, dove prima si producevano vini e mangimi. La previsione di realizzazione era già inserita nel piano regolatore del ‘95, per la riqualificazione e il recupero di volumi a interesse pubblico. Nel 2003 è stato presentato il progetto dei privati. I lavori sono iniziati nel 2006: tutti i fabbricati sono stati demoliti, una parte è stata destinata ad uso commerciale con la realizzazione del Tigros, una ad uso residenziale ed oggi inauguriamo la parte del parcheggio. Una sinergia positiva pubblico-privato. L’amministrazione sta ora lavorando alla regolamentazione della viabilità esterna – ha precisato Binelli – finché non ci sono posti disponibili si può avere una certa tolleranza sulle soste irregolari. Con un parcheggio del genere però ci deve essere appunto una regolamentazione, magari realizzando anche marciapiedi, una volta che le auto vengono tolte dalla strada”.
“Sono contento che tutta l’opera sia terminata e spero che serva e funzioni” ha commentato Giorgio Brega. “Stiamo anche pensando ad abbonamenti agevolati per i dipendenti dell’ospedale – ha concluso Manuela Brega – con una collaborazione concreta”.

Il parcheggio è automatizzato, aperto 24 ore. Le tariffe: fino a 20 minuti 50 centesimi, 1 euro da 20 a 40 minuti, 1,50 da 40 a 60 minuti. Frazioni di 20 minuti successivi: 50 centesimi. Tariffa massima fino alle 23.59: 4 euro. Disponibili abbonamenti mensili a tariffe agevolate.

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti