Aperto il forno comune: la resilienza si fa con il pane. E le idee

E’ stato inaugurato domenica il forno comune dei Mulini di Gurone. Con Legambiente e Casamatta tanti amici, tra festa, momenti di riflessione e un pic nic con il “nostro” pane.

16 Ott 2017
Guarda anche: Salute e CucinaVarese provincia

Un forno comune per impastare pane e idee: è stata inaugurato domenica l’ultima opera nata da Casamatta con Legambiente e Radici, una nuova realtà che sta dando impulso alla rinascita del borgo, per partire dal concetto fondamentale di “fare insieme”.

Un autentico forno a legna, costruito con mattoni e materiale di recupero, adatto a cuocere pane e pizza, pronto per diventare uno dei centri propulsori di momenti di condivisione. E’ già successo: sabato pomeriggio Legambiente, Casamatta e Radici, le tre realtà che più si stanno impegnando per la rinascita del borgo, hanno invitato altre associazioni per impastare “pane e idee” per il futuro del territorio.

La giornata di domenica si è aperta alle 12, gustando il pane appena sfornato, ed è proseguita con il racconto da parte dei circoli Legambiente Mulini dell’Olona e Varese del passato e presente di questa piccola comunità resiliente e dei progetti in atto. Una comunità che si è opposta alla propria cancellazione ad opera della diga sull’Olona, che è riuscita a sopravvivere e a rinascere grazie anche a Legambiente che qui ha preso casa.
Si è poi passati a parlare del futuro del luogo attraverso le idee che animano Casamatta e il sogno di creare uno spazio per sperimentare un nuovo modo di vivere insieme, di cui il forno è il primo passo.
La presentazione è stata chiusa dallo sguardo esterno di Paola Savoldi del Politecnico di Milano che ha apprezzato l’idea di apertura e inclusività e il tempo lento con cui si muove il progetto.

Dopo un monologo regalato a Casamatta dagli amici di Karakorum Teatro, i partecipanti, tra cui i rappresentanti delle Amministrazioni comunali di Malnate e Varese, si sono trasferiti sull’Anello, la fortificazione che difende i Mulini dalle acque, per un pic nic “panoramico” e condiviso. Il pomeriggio è proseguito con balli di gruppo e momenti di intrattenimento anche per i più piccoli.

Tag:

Leggi anche:

  • Puliamo il Mondo 2018: cento volontari solo a Varese

    Sono stati un centinaio i volontari che questa mattina si sono dati appuntamento in sei punti diversi della città – dalle Bustecche a Sant’Ambrogio – per “pulire il mondo” e prendersi cura del verde dietro casa.  “Un bellissimo risultato – dice
  • Puliamo il Mondo 2018: tutti li appuntamenti in provincia

    Inizia domani e durerà tutto il fine settimana Puliamo il Mondo, l’edizione italiana del più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo, Clean Up the World. In tutta la provincia di Varese i circoli di Legambiente hanno organizzato iniziative con scuole, comuni, comunità
  • Puliamo il Mondo: Varese è Bene Comune!

    Domenica 30 settembre torna Puliamo il Mondo, e quest’anno la partnership tra Legambiente Varese e Comune si allarga: sarà il primo appuntamento del nuovo progettoVarese Bene Comune. E il gran finale con Nature Urbane, tra teatro e pic nic. Insieme ad Elmec Informatica, Cooperativa
  • Torna il Campo di Volontariato al Parco Campo dei Fiori: e sarà Bandiera Verde

    E’ partita ieri la dodicesima edizione del campo di volontariato grazie al quale Legambiente Varese porterà giovani volontari da tutto il mondo a Villaggio Cagnola e a Brinzio, per portare avanti il lavoro di manutenzione di concerto con il Campo Parco dei Fiori. E quest’anno ci