Alenia e Agusta assumono varesino

Le due aziende aeronautiche puntano sulle eccellenze del territorio

01 dicembre 2015
Guarda anche: EconomiaLavoro
alenia aermacchi

Una sostituisce gli interinali stranieri con personale del territorio, l’altra trasforma contratti interinali dei varesini in contratti a tempo indeterminato: AleniaAermacchi e AgustaWestland si distinguono per l’attenzione al Varesotto nelle proprie politiche di assunzione.

A Venegono, infatti, vengono lasciati scadere i rapporti lavorativi con personale proveniente fondamentalmente da Inghilterra e Romania: tutti questi saranno tuttavia sostituiti con nuovi contratti destinati ai varesini. É accaduto in 110 casi nell’anno in corso, accadrà altre 80 volte nel 2016.
Nella “casa degli elicotteri”, invece, prende piede la trasformazione degli interinati in assunzioni a tempo indeterminato. In tal caso mancano numeri precisi, ma diverse decine di lavoratori hanno potuto godere di questa preziosa evoluzione e la strada sembra segnata anche per i prossimi mesi. Per la gioia di tutti: sindacati, maestranze e le stesse imprese, che rafforzano così il proprio prezioso legame col territorio.

Tag:

Leggi anche: