Al via la nuova stagione del Varese calcio: “Qui per salire”

Ufficiale la conferma di Francesco Luoni, riparte anche il settore giovanile

04 agosto 2015
Guarda anche: Sport
varese calcio dirigenti

La squadra è comprensibilmente un cantiere, ma l’atmosfera è positiva: nessuno, né i dirigenti né l’allenatore Giuliano Melosi, nascondono l’ambizione del nuovo Varese Calcio 1910, che prenderà parte al campionato di Eccellenza “per risalire subito verso categorie più consone”.

Martedì, dunque, ha preso il via la nuova stagione sportiva con il raduno allo stadio Franco Ossola, di fronte a diverse decine di tifosi che hanno visto in campo 25 giocatori: di questi, solo una mezza dozzina sono ufficialmente tesserati a partire da Francesco Luoni, già in biancorosso nell’ultima stagione di serie B, che rappresenterà davvero un lusso per una categoria come l’Eccellenza. Insieme a lui i giovani Claudio Bordin, Matteo Simonetto, Alessio Roncari e Lorenzo Lercara, ma per molti altri dei ragazzi visti in campo si apriranno presto le porte biancorosse, molto probabilmente anche per il veterano Mavillo Gheller che torna a Masnago dopo 14 anni. Ovviamente, i dirigenti capeggiati da Giorgio Scapini continueranno a muoversi sul mercato, seguendo le indicazioni dell’allenatore, per completare la rosa in modo particolare nel settore offensivo, dove sono avvicinati al Varese giocatori di categoria ben superiore.
La giornata di martedì è servita però anche per garantire la non facile ripartenza del vivaio: sarà Paolo Maccecchini la guida di questo ambito societario, affiancato da un’attivissima Sarah Maestri. Lo staff tecnico è in via di definizione, ma il Varese punta a richiamare i bambini della città e della provincia per ricostituire un settore giovanile serio ed efficace, adatto non solo a garantire un ricambio alla prima squadra in prospettiva futura, ma anche a far crescere all’insegna del calcio i giovani atleti.

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare