Al Teatro Apollonio si suona per Nassiriya

Aspem Reti organizza per mercoledì sera l'evento con la Fanfara dei Carabinieri

07 dicembre 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese Città
teatro_varese

Si terrà mercoledì 9 dicembre p.v. alle ore 21:00 presso il Teatro Apollonio di Varese il concerto evento per commemorare le vittime della strage di Nassiriya. “La Musica, il ricordo, il cuore” questo è il titolo del concerto, organizzato da Aspem Reti, che vedrà la partecipazione della Fanfara del 3° Reggimento dei Carabinieri di Lombardia diretta magistralmente dal Maresciallo Ordinario Andrea Bagnolo.
La serata ha uno scopo benefico: raccogliere fondi a favore del Fondo Assistenza, Previdenza e Premi dell’Arma dei Carabinieri della strage di Nassiriya.
La partecipazione è gratuita ma, per motivi organizzativi, è richiesta la registrazione scrivendo una e-mail a concerto@aspemreti.it oppure telefonando al numero 0332 209419.

«Da oltre 50 anni prenderci cura del territorio è il nostro impegno quotidiano. Per questo, in occasione del Natale, abbiamo scelto di ricordare uomini e donne che ogni giorno lavorano per rendere il nostro territorio un luogo sicuro: l’Arma dei Carabinieri. – Spiega Ciro Calemme, Amministratore Unico Aspem Reti – Da qui è nato il desiderio di rendere omaggio a chi, con la vita, ha pagato un prezzo altissimo, per garantire non solo la sicurezza interna al nostro paese ma anche quella internazionale in paesi martoriati da guerre, schiavitù e oppressioni. Stiamo parlando delle vittime della strage di Nassiriya del 2003.
Questo concerto vuole essere un’occasione speciale per ricordare ma anche per guardare al futuro, attraverso una raccolta fondi a favore del Fondo Assistenza, Previdenza e Premi dell’Arma dei Carabinieri.»

Maggiori informazioni sul sito internet www.aspemreti.it e sulla pagina Facebook: Aspem Reti

Tag:

Leggi anche: