Al Teatro Apollonio si suona per Nassiriya

Aspem Reti organizza per mercoledì sera l'evento con la Fanfara dei Carabinieri

07 dicembre 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
teatro_varese

Si terrà mercoledì 9 dicembre p.v. alle ore 21:00 presso il Teatro Apollonio di Varese il concerto evento per commemorare le vittime della strage di Nassiriya. “La Musica, il ricordo, il cuore” questo è il titolo del concerto, organizzato da Aspem Reti, che vedrà la partecipazione della Fanfara del 3° Reggimento dei Carabinieri di Lombardia diretta magistralmente dal Maresciallo Ordinario Andrea Bagnolo.
La serata ha uno scopo benefico: raccogliere fondi a favore del Fondo Assistenza, Previdenza e Premi dell’Arma dei Carabinieri della strage di Nassiriya.
La partecipazione è gratuita ma, per motivi organizzativi, è richiesta la registrazione scrivendo una e-mail a concerto@aspemreti.it oppure telefonando al numero 0332 209419.

«Da oltre 50 anni prenderci cura del territorio è il nostro impegno quotidiano. Per questo, in occasione del Natale, abbiamo scelto di ricordare uomini e donne che ogni giorno lavorano per rendere il nostro territorio un luogo sicuro: l’Arma dei Carabinieri. – Spiega Ciro Calemme, Amministratore Unico Aspem Reti – Da qui è nato il desiderio di rendere omaggio a chi, con la vita, ha pagato un prezzo altissimo, per garantire non solo la sicurezza interna al nostro paese ma anche quella internazionale in paesi martoriati da guerre, schiavitù e oppressioni. Stiamo parlando delle vittime della strage di Nassiriya del 2003.
Questo concerto vuole essere un’occasione speciale per ricordare ma anche per guardare al futuro, attraverso una raccolta fondi a favore del Fondo Assistenza, Previdenza e Premi dell’Arma dei Carabinieri.»

Maggiori informazioni sul sito internet www.aspemreti.it e sulla pagina Facebook: Aspem Reti

Tag:

Leggi anche:

  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi
  • Sabato 21 gennaio a San Vittore Olona va in scena la Cinque Mulini Studentesca

    È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese. L’iniziativa,
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management parte col botto e affonda Torino

    Prima vittoria del 2017 per la BPM Sport Management. Con una prova molto convincente, il sette di Gu Baldineti batte 18-5 (3-1, 5-0, 5-2, 5-2) il Torino 81 e, complice il pareggio del CC Napoli a Savona (10-10), è terzo da solo con 25 punti. Nel primo tempo sblocca il match dopo circa cinquanta
  • La BPM Sport Management inizia il 2017 contro il Torino ‘81

    E’ ancora sotto gli occhi di tutti la grande serata di martedì che ha fatto di Busto Arsizio la capitale della Pallanuoto. Dopo la vittoria del Settebello del CT Campagna contro la Georgia, domani un altro grande match sarà di scena alle Piscine Manara. I Mastini di Gu Baldineti, infatti,