Ai Mulini di Gurone la resilienza si fa col pane e con le idee

Domenica 15 ottobre, dalle 12 alle 18 l’appuntamento è a Casamatta, ai Mulini di Gurone

12 ottobre 2017
Guarda anche: Salute e CucinaVarese provincia

Un forno per fare il pane al centro della vita sociale di un borgo che rinasce. Un forno per la resilienza dei Mulini di Gurone: è questa l’idea, antica e moderna insieme, che ha guidato Legambiente Varese e Casamatta nella realizzazione di questo progetto, che unisce l’antico sapere della panificazione al bisogno di socializzare e condividere le idee per il territorio

Domenica 15 ottobre, dalle 12 alle 18 l’appuntamento è a Casamatta, ai Mulini di Gurone per inaugurare il forno comune del borgo dei mulini di Gurone, facendo festa e scambiando idee e punti di vista con associazioni e cittadini.

Il pane verrà impastato sabato pomeriggio, con le associazioni amiche di Casamatta Legambiente e Radici, per realizzare lo scopo del forno, quello di impastare pane e idee.

Il forno comune è un risultato della riattivazione di un luogo unico che, grazie a Casamatta vuole essere accogliente per il territorio, un punto di riferimento per una nuova idea di economia e comunità.  Tutti i partecipanti sono invitati a portare il companatico preferito per stare insieme e rendere il pomeriggio più gustoso.
Oltre a condividere il pane ci sarà un momento di condivisione delle idee:  una tavola rotonda, “Tra passato, presente e futuro dei Mulini di Gurone”, che vedrà la partecipazione della dott.ssa Paola Savoldi del Politecnico di Milano. Il pomeriggio continuerà tra momenti di teatro, musica e danza.

Il forno comune è solo l’ultima novità nata dal progetto L’anello sul fiume, che Legambiente ha realizzato in collaborazione col comune di Malnate e il contributo di Fondazione Cariplo.

Tag:

Leggi anche:

  • Ecosistema Olona, la tavola rotonda ai Mulini di Gurone con Casamatta

    Fin dal Medioevo, l’Olona è punteggiato di numerosi mulini che ne sfruttano l’energia; durante la rivoluzione industriale le piccole manifatture esistenti diventano importanti opifici. Trasformatosi negli anni in uno dei fiumi più inquinati d’Italia, l’Olona rappresenta
  • Con Legambiente l’economia circolare va al liceo

    Si è conclusa sabato l’alternanza scuola lavoro dello scientifico Ferraris, e un gruppo di studenti ha scelto di vivere questa esperienza con Legambiente Varese.  Due settimane che, raccontano i ragazzi, “ci hanno permesso di apprezzare la semplicità delle cose e il senso di
  • Orizzonte Ideale a Villa Porro Pirelli per parlare dello scenario politico italiano

    Dalla Politica dei fatti alla comunicazione dei fatti: come si sta evolvendo lo scenario politico nazionale?  Lo scenario politico nazionale è sempre più complesso e l’associazione politico-culturale Orizzonte Ideale – guidata dal Consigliere regionale della Lombardia Giacomo Cosentino
  • Varese ospita il raduno “Volare Oltre i Limiti”

    Il Pio Istituto Sordomuti sorge nella seconda metà dell’800 grazie alla generosità del Conte Paolo Taverna che si avvale dell’aiuto di don Eliseo Ghislandi, giovane catechista dell’Imperial Regio Istituto di Milano. Dagli incontri tra il Ghislandi ed il Conte Taverna, risalenti al 1850,