Aggressione a Gianni Bavagli, due ragazzi indagati per omicidio preterintenzionale

Due giovani, di cui uno minorenne, sarebbero gli autori del pestaggio che ha portato in ospedale per sei mesi l'anziano morto venerdì

02 novembre 2015
Guarda anche: Varese
Bavagli

Sono due gli indagati per la morte di Gianni Bavagli, il pensionato di 78 anni morto venerdì mattina, dopo un’agonia durata sei mesi.

Bavagli, la cui storia ha sconvolto gli abitanti di Bisuschio, paese dove risiedeva, era stato aggredito a fine aprile da alcuni giovani, dopo che la vittima li aveva ripresi perché stavano facendo baccano in mezzo alla strada.

Sotto indagini sono due ragazzi, di cui uno minorenne. L’ipotesi di reato è omicidio preterintenzionale, ma sarà l’autopsia, il cui incarico verrà affidato probabilmente oggi, lunedì 2 novembre, a determinare se c’è connessione tra l’aggressione di cui Bavagli è stato vittima sei mesi fa e il suo decesso.

Gli aggressori, secondo la ricostruzione, sarebbero stati sotto l’effetto di alcol. Inoltre, sembrerebbe che a Bisuschio l’atto di violenza contro il pensionato non sia un caso isolato. E sarebbero avvenute altre aggressioni contro anziani.

Tag:

Leggi anche:

  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare
  • L’ Ecobaleno Sport Camp si presenta venerdì 9 giugno

    Venerdì 9 Giugno dalle 8.30 alle 12.30, in occasione della Giornata Nazionale dello Sport, Ecobaleno Sport Camp apre le porte per presentarsi con la sua strabordante energia alle bambine e ai bambini che vogliono scoprire i giochi che sperimenteranno per tutta estate! Il primo giorno di vacanza