Aermacchi: nuovo contratto col Ministero della Difesa

Nove M-346 destinati all'Aeronautica nei prossimi tre anni

23 marzo 2016
Guarda anche: EconomiaLavoroTradate
M346 Aermacchi

Continua a riscuotere successo l’M-346, il caccia addestratore prodotto da Aermacchi ormai da otto anni, sulla quale l’azienda di Venegono Superiore, che rientra nella società Alenia del gruppo Finmeccanica, ha investito una larga parte del proprio futuro.

Il Ministero della Difesa ha infatti ordinato altri nove velivoli da addestramento per un valore complessivo di 300 milioni di Euro, da consegnare entro il 2018: così, i 346 venduti alle forze armate di tutto il mondo salgono a 68.

Tag:

Leggi anche: