Addio a Giuseppe Soffiantini

Scomparso a Manerbio all’età di 87 anni

12 marzo 2018
Guarda anche: CronacaLombardia

È morto l’imprenditore bresciano Giuseppe Soffiantini. Aveva compiuto 83 anni lo scorso 6 marzo.

Soffiantini nel 1997 fu vittima di un sequestro (e i suoi figli durante il rapimento furono vittime di un’estorsione da parte del generale dei carabinieri Francesco Delfino).

Soffiantini era stato prelevato dalla sua abitazione di Manerbio la sera del 17 giugno 1997. Artefici del sequestro furono Mario Moro, un pastore sardo e Pietro Raimondi, di Manerbio: i due si erano conosciuti in carcere e per la sua liberazione fu richiesto un altissimo riscatto. Per la liberazione di Soffiantini furono pagato 4 miliardi in dollari americani ma successivamente le indagini portarono all’arresto di quasi tutta la banda. 

Tag:

Leggi anche:

  • Varese, Milano, Brescia e Bergamo coinvolte nel progetto “Ragazzi on the road”

    Ha preso il via questa mattina a Palazzo Pirelli la nuova edizione di “Ragazzi on the road“, iniziativa che dal 2007 ha coinvolto quasi 200 ragazzi tra diciottenni delle scuole secondarie di secondo grado e studenti universitari, formandoli e educandoli sul campo a una maggiore
  • Il cinema dice addio a Ermanno Olmi

    E’ scomparso all’età di 86 anni il regista italiano Ermanno Olmi, nella notte di domenica all’ospedale di Asiago, dove era ricoverato da venerdì. Nato a Bergamo il 24 luglio 1931, Olmi aveva vinto la Palma d’Oro a Cannes nel 1978 con L’albero degli zoccoli. Il mondo del cinema lo
  • Scomparsa la ciclista Ilaria Rinaldi, campionessa italiana morta a soli 33 anni

    Si sono aperte le indagini inseguito alla morte improvvisa di Ilaria Rinaldi, la campionessa azzurra che nel 2007 aveva fatto parte della squadra italiana Under 23 di ciclocross. Dal 2010 era uscita dalla categoria dei professionisti, rimanendo però nell’ambito sportivo e continuando a
  • Giancarlo Magalli “Con Frizzi se ne va una persona buona”

    La morte di Fabrizio Frizzi, avvenuta questa notte a Roma in seguito ad un’emorragia cerebrale, ha messo in lutto la televisione italiana e i suoi tantissimi colleghi e amici. A dare l’annuncio della sua improvvisa scomparsa la moglie e i familiari. Un amico, un artista, un conduttore, un