Addio a Giorgio Albertazzi

Il simbolo del teatro italiano si spegne a 92 anni

29 maggio 2016
Guarda anche: Culture e SpettacoloItalia
albertazzi

Si è spento all’età di 92 anni (sarebbero stati 93 il prossimo 20 agosto), Giorgio Albertazzi, considerato la colonna portante e il simbolo del teatro italiano.

Attore e regista, attivo sia sul palcoscenico che nel cinema e nella Tv, Albertazzi si è spento nella notte tra il 28 e il 29 maggio, nella tenuta della famiglia in Maremma. Come ha annunciato la famiglia in seguito alla notizia della morte “da tempo era sofferente e il suo cuore ha smesso di battere alle 9”.

Chi era Albertazzi? Le parole migliori per descriverlo son quelle che sono scritte sulla prima pagina del suo sito ufficiale “Sul mio passaporto c’è scritto: attore. In realtà faccio anche il regista, lo sceneggiatore, il riduttore di romanzi per la televisione e ora l’autore teatrale”.

Era nato a Fiesole, in provincia di Firenze, nel 1923; debuttò a teatro nel 1949 con “Troilo e Cressida” di Shakespeare, sotto la direzione di Luchino Visconti. Tra i suoi maggiori successi vengono ricordati maggiormente al cinema L’anno scorso a Marienbad di Alain Resnais (1961), Ti ho sposato per allegria (1967), L’assassinio di Trotsky per la regia di Joseph Losey (1972), L’avvocato De Gregorio (2003) e C’è chi dice no (2011).

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio, serie D – Bustese battuta, il Varese blinda i playoff

    Il Varese vince e si prende i playoff. I biancorossi superano in rimonta la Bustese, a rischio retrocessione, e si garantiscono la post season. Il Cuneo pareggia 2-2 in extremis a Borgosesia e cala una serie ipoteca sulla vittoria del campionato. A 90′ dalla fine comunque è ancora tutto da
  • Calcio – Il Varese attende la Bustese, unico obiettivo: vincere

    Vincere per blindare i playoff, chiudere con sei punti in più per sfruttare il fattore campo e avere il risultato a favore, aspettare la graduatoria per un’eventuale riammissione in Lega Pro, campionato nel quale salgono di diritto le nove vincitrici dei gironi di Serie D che prendono il posto
  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra