Addio a Fabio Castano, personaggio simbolo della destra sociale

E' venuto a mancare nella giornata di oggi, giovedì 6 agosto, Fabio Castano, esponente del mondo di destra e politico molto conosciuto e apprezzato in provincia di Varese

06 agosto 2015
Guarda anche: Busto ArsizioGallarate
2015-08-06 16.44.02

E’ venuto a mancare oggi, giovedì 6 agosto, Fabio Castano, storica figura della destra sociale in provincia di Varese. Esponente del Movimento sociale italiano, aveva guidato come segretario provinciale alla fine degli anni ’80 il Fronte della Gioventù. 

Dopo Fiuggi aveva seguito Alleanza Nazionale per un certo periodo, salvo poi uscirne per tentare altre esperienze politiche in partiti dove, secondo lui, lo spirito della destra sociale era più vivo. Aveva così militato, sempre con ruoli dirigenziali, ne La Destra e nel Fronte nazionale.

Ma indipendentemente dalla sigla di partito, era la comunità umana e politica quello che per lui contava veramente. Come dimostra il suo attaccamento verso Comunità Giovanile di Busto Arsizio. Castano era stato, tra l’altro, segretario provinciale del Fdg quando Giovanni Blini era segretario del movimento giovanile di Busto.

Castano stava lottando da circa un anno contro una brutta malattia.

I funerali si svolgeranno sabato alle 15.30.

Il ricordo

Stefano Clerici (ex assessore Comune di Varese): “Ci conoscevamo dai tempi di Alleanza Nazionale, da parecchi anni. Ho condiviso con lui un percorso politico. Ma c’è stata anche una forte amicizia.

Di Castano mi piace ricordare la sua grande tensione ideale, che lo spingeva sempre a cercare un percorso per esprimere le sue idee, molto forti e molto nette. Gli è sempre stata stretta la casacca di partito, ha sempre cercato il modo per esprimere una certa idea di destra, molto popolare e nazionalpopolare

Personaggi come lui sono da stimolo per non perdere la rotta”.

 

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti