Addio a Fabio Castano, personaggio simbolo della destra sociale

E' venuto a mancare nella giornata di oggi, giovedì 6 agosto, Fabio Castano, esponente del mondo di destra e politico molto conosciuto e apprezzato in provincia di Varese

06 agosto 2015
Guarda anche: Busto ArsizioGallarate
2015-08-06 16.44.02

E’ venuto a mancare oggi, giovedì 6 agosto, Fabio Castano, storica figura della destra sociale in provincia di Varese. Esponente del Movimento sociale italiano, aveva guidato come segretario provinciale alla fine degli anni ’80 il Fronte della Gioventù. 

Dopo Fiuggi aveva seguito Alleanza Nazionale per un certo periodo, salvo poi uscirne per tentare altre esperienze politiche in partiti dove, secondo lui, lo spirito della destra sociale era più vivo. Aveva così militato, sempre con ruoli dirigenziali, ne La Destra e nel Fronte nazionale.

Ma indipendentemente dalla sigla di partito, era la comunità umana e politica quello che per lui contava veramente. Come dimostra il suo attaccamento verso Comunità Giovanile di Busto Arsizio. Castano era stato, tra l’altro, segretario provinciale del Fdg quando Giovanni Blini era segretario del movimento giovanile di Busto.

Castano stava lottando da circa un anno contro una brutta malattia.

I funerali si svolgeranno sabato alle 15.30.

Il ricordo

Stefano Clerici (ex assessore Comune di Varese): “Ci conoscevamo dai tempi di Alleanza Nazionale, da parecchi anni. Ho condiviso con lui un percorso politico. Ma c’è stata anche una forte amicizia.

Di Castano mi piace ricordare la sua grande tensione ideale, che lo spingeva sempre a cercare un percorso per esprimere le sue idee, molto forti e molto nette. Gli è sempre stata stretta la casacca di partito, ha sempre cercato il modo per esprimere una certa idea di destra, molto popolare e nazionalpopolare

Personaggi come lui sono da stimolo per non perdere la rotta”.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Europeo under 21 – Italia, il sogno finisce qui, in finale ci va la Spagna

    Ci hanno provato gli uomini di mister Di Biagio, reggendo bene l’urto nei primi 45′, ma poi cedendo al palleggio spagnolo che dimostra come questa nazionale sia ancora qualche gradino superiore rispetto ai nostri. Dopo una prima frazione di gioco equilibrata, nella ripresa arriva il gol
  • Europeo under 21 – E’ il grande giorno di Italia-Spagna

    Gli occhi sono tutti puntati su di loro, su quei baby-grandi calciatori speranza azzurra in un Europeo tanto giovane quanto affascinante. Affascinante, e non potrebbe essere diversamente, anche la sfida delle sfide di questa sera tra Italia e Spagna. Perché questa sera sarà semifinale, questa
  • Riparte la stagione estiva alle Bettole

    Si alza il sipario sulla grande stagione estiva de Le Bettole di Varese. Domani sera (prima gara alle ore 20.20), infatti, l’ippodromo varesino aprirà le sue porte per il primo dei 13 appuntamenti ippici in programma nella Città Giardino tra giugno, luglio e agosto. Se domani, come afferma
  • Europeo under 21 – Bernardeschi castiga la Germania, Italia in semifinale

    Impresa della nazionale under 21 che grazie ad un gol al 31′ della ripresa di Bernardeschi, e grazie anche alla vittoria della Danimarca per 4 a 2 sulla Repubblica Ceca, vola in semifinale in quest’europeo under 21. La Germania è battuta dunque ma si qualifica come seconda del girone