A Morazzone il Viaggio dell’Inclusione con Silvio Aimetti

Mercoledì 10 Gennaio a Morazzone, sala Mazzucchelli, via XXVI Agosto, 6 alle 20.45 per parlare di Sociale, Accoglienza e Povertà

04 gennaio 2018
Guarda anche: Varese provincia

Il progetto di Silvio Aimetti (Sindaco di Comerio) iniziato qualche mese fa è entrato in una nuova fase.

Il percorso di dialogo col territorio intrapreso per aprire la politica alle energie migliori della società. “Il viaggio dell’inclusione” è diventato ora un libro.

Diciotto confronti con rappresentanti dei mondi del sociale, dell’impresa, dello sport, del volontariato, della scuola, del lavoro, della sanità, della pubblica amministrazione, della Chiesa e dei giovani.
Sono alcuni esempi, certo non esaustivi per fortuna di quanto il Varesotto offre in termini di esperienze e competenze.

Il volume racchiude idee, progetti concreti, spunti di riflessione per migliorare i luoghi in cui i cittadini vivono e trovare risposte ai problemi.
Con un filo rosso comune: la volontà di ampliare reti, di creare relazioni, di includere. Un obiettivo essenziale per chi concepisce la politica come servizio.

Mercoledì 10 Gennaio a Morazzone, sala Mazzucchelli, via XXVI Agosto, 6 alle 20.45 per parlare di Sociale, Accoglienza e Povertà insieme a Silvio Aimetti saranno:

  • Don Luigi Milani, viceparroco di Gazzada Schianno e Lozza.
  • Simone Foti, Presidente Comitato Croce Rossa del Medio Verbano.
  • Roberta Bettoni, della Cooperativa Lotta contro l’emarginazione.
  • Laura Cavalotti, già Sindaca di Tradate.

La serata, aperta a tutti.

Tag:

Leggi anche:

  • MAM Morazzone, proposta di ricollocamento dei lavoratori

      Si è riunito oggi pomeriggio a Villa Recalcati il tavolo tecnico per affrontare la crisi dell’azienda MAM di Morazzone, recentemente fallita e che ha lasciato a casa circa 100 lavoratori, di cui 68 ancora senza occupazione. Al tavolo, promosso dal consigliere provinciale al Lavoro Giuseppe
  • Comerio, Aimetti “Salite a bordo per ripartire insieme”

    “La scelta di candidarmi alle elezioni regionali nasceva dal desiderio di proseguire nel percorso al servizio del territorio iniziato prima come Sindaco e poi come autore del Viaggio e del Libro dell’Inclusione. Esperienze che mi hanno permesso di conoscere nel Varesotto moltissime storie
  • Cenci (M5S)”Morazzone: Licenziamenti MAM, intervenga regione”

    “Stiamo seguendo con attenzione e preoccupazione il caso di MAM: 105 lavoratori rischiano il posto. A loro esprimiamo la solidarietà e vicinanza del M5S Lombardia; faremo quanto possibile perché la Regione si attivi per tutelarli e sostenerli.” > Le aziende MAM (Morazzone) e Gallazzi
  • Le aziende MAM (Morazzone) e Gallazzi (Tradate) annunciano licenziamenti

    Due importanti aziende del nostro territorio hanno annunciato licenziamenti del personale. Si tratta della MAM di Morazzone e della Gallazzi di Tradate. Il Segretario Provinciale del PD Samuele Astuti interviene sul punto, affermando: “Desta grandissima preoccupazione quanto sta accadendo in