WhatsApp contro le fake news legate al Coronavirus

Nuove limitazioni per gli utenti, per fermare la diffusione delle notizie false

08 Aprile 2020
Guarda anche: Attualità

Gli effetti del Covid-19 coinvolgono anche WhatsApp.

Per contrastare la circolazione di fake news e disinformazione, infatti, l’applicazione di messaggistica introduce un nuovo limite alla condivisione di contenuti con altri utenti. I messaggi che sono stati inoltrati molte volte e che vengono identificati con l’etichetta di una doppia freccia, infatti, potranno essere inoltrati a una sola chat alla volta (e non più a 5).

“WhatsApp è stata concepita come uno strumento di messaggistica privata e nel corso degli anni abbiamo adottato diverse misure che hanno contribuito a proteggere la natura privata delle conversazioni dei nostri utenti. Quando, ad esempio, abbiamo imposto dei limiti alla funzione d’inoltro per contenere la propagazione di contenuti virali, il numero dei messaggi inoltrati a livello globale è calato del 25%”, spiega in un post la società, ricordando il cambiamento apportato nel luglio 2018. Agli inizi del 2019, la piattaforma ha limitato l’inoltro dei messaggi a 5 chat alla volta.

Tag:

Leggi anche:

  • Coronavirus, Fontana “Regione passa da rischio ‘moderato’ a ‘basso’”

    “Esprimo soddisfazione per il dato sull’indice RT della Lombardia sul coronavirus diffuso dall’Istituto Superiore di Sanità, un primo passo avanti verso la tanto auspicata ‘nuova normalità‘ e un premio alla volontà dei lombardi, cui va il mio ringraziamento, che hanno rispettato le
  • Lega Giovani di Tradate donano 500 euro per combattere il coronavirus

    “Scatta una fotografia a tema ‘Io che resto a casa’ e mandacela in privato. Se sarai il più cliccato della settimana, potrai decidere a quale ente benefico tra quelli impegnati nella lotta al Covid-19 indirizzare una nostra donazione”. Era cominciata così
  • Coronavirus: superati i 3,5 milioni di casi nel mondo

    I casi di coronavirus dichiarati in tutto il mondo hanno superato ad oggi i 3,5 milioni, tre quarti dei quali in Europa e Stati Uniti. Lo rende noto l’agenzia di stampa francese Afp, citando dati ufficiali. Sono stati registrati almeno 3.500.517 casi di infezione, inclusi 246.893 decessi, in
  • Coronavirus, calano decessi in Italia

    Scende ancora il numero dei morti in Italia per Coronavirus. Nelle ultime 24 ore hanno perso la vita 174 persone, per un totale di 28.884 decessi dall’inizio dell’emergenza. Secondo i dati forniti dalla Protezione Civile sono in diminuzione anche gli attualmente positivi, in tutto