VivacizziAMO Varese: la Festa della Donna 2015

Domenica 8 marzo a partire dalle 10.00 una serie di eventi animeranno fino a sera la città giardino

07 marzo 2015
Guarda anche: AperturaCultura Musica SpettacoloVarese Città
mimosa 2

Tanti appuntamenti, promossi dall’assessorato al Turismo e Commercio, in diversi luoghi della città tra il Salone Estense, lo Iat di via Romagnosi e piazza Podestà. Inoltre per tutte le donne uno speciale aperitivo in rosa, in collaborazione con i bar del centro.

Il programma

dalle 10 alle 12 in Salone Estense (via Sacco, 5)

CAKE DESIGN SHOW

Dimostrazione e realizzazione di un soggetto in pasta di zucchero a cura di LE MANI VIOLA. Viola Kundert in uno show gratuito di cake design realizzerà sotto gli occhi del pubblico un soggetto di pasta di zucchero. Viola è una cake designer professionista che lavora in una nota pasticceria della provincia di Varese. E’ riuscita a fare della sua passione la sua professione, culmine di un percorso di studi iniziato al Liceo Artistico A. Frattini di Varese e continuato attraverso anni di studi con la ceramica classica ed artistica, le paste sintetiche ed i gioielli ed anche la pasticceria e la decorazione. Sarà  quindi una possibilità per curiosare tra i segreti ed i trucchi della cake designer al lavoro.

dalle 15.00 in piazza del Podestà

ROCK’N ROSA Intrattenimento musicale a cura di FORGET BAND

(Salone Estense in caso di maltempo). La Forget Band è un gruppo di cinque ragazze di Varese. Intrattenimento musicale per divertire, dedicato alle donne e per sensibilizzare sul tema della violenza contro le donne attraverso la musica; nella scaletta canzoni che parlano appunto della donna, cantate da donne come Nada e Patty Pravo ma anche da uomini come Battisti e Negramaro per dimostrare che l’attenzione sul tema deve arrivare da tutti e a tutti deve essere rivolta.

ANIMAZIONE e BALLI Esibizioni di ballo, hip hop e flash mob a cura di CFM – Centro Formazione Musicale

Dalle ore 15 allo IAT Varese (via Romagnosi, 9)

LABORATORIO creATTIVO per realizzare una ROSA di stoffa. Deborah e Giulia, le ragazze del Servizio Civile del progetto “Territorio e Cultura a Misura di Turista”, in servizio nell’Attività Promozione del Territorio, supporteranno tutti coloro che vorranno realizzare in poche e facili mosse una rosa di stoffa, che rimarrà come un piccolo ricordo della partecipazione alla giornata. I tessuti sono stati offerti da Dama S.p.A.

Aperitivo serale “in rosa”:

4,00 € a scelta tra: Mimosa – Rossini – Bellini – Spritz – Analcolico alla frutta e calice di Prosecco

Hanno aderito: Antico Caffè Bosisio – Bar Biffi – Bar 3 – Enoteca Ostinati – Il Cavedio – La Maison de Maman – Loca Ubriaca – Pasticceria Pirola – Pasticceria Zamberletti – Socrate Café – Talconero Lounge Café

 

 

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management di nuovo in vasca

    Tornerà in vasca sabato 16 dicembre, alle ore 15.45 la pallanuoto banco BPM Sport Management che, dopo aver centrato la qualificazione alle semifinali di Len Euro Cup grazie al successo contro la Stella Rossa Belgrado, sarà impegnata nella sfida esterna contro il Posillipo, nel match della
  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia

    Dall’urna del sorteggio delle semifinali di Len Euro Cup la Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia guidata dal tecnico genovese Paolo Malara. Sarà sfida italo-francese nelle semifinali di Len Euro Cup per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management, con la formazione guidata da
  • A Varese torna BABBO NATALE RUN 2017 – Limited Edition

    Torna la Babbo Natale Run 2017, organizzata da Rotaract Varese Verbano e Comune di Varese, nella giornata di domenica 17 dicembre. La corsa podistica NON competitiva più natalizia di Varese, pensata ed organizzata per famiglie, giovani e per chiunque abbia voglia di divertirsi nel periodo di
  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management domani in vasca

    Scenderà in vasca domani alle ore 19.30 alle piscine Manara di Busto Arsizio (VA) la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata nella gara di ritorno dei quarti di finale di Len Euro Cup contro la Stella Rossa Belgrado. All’andata in Serbia era stata la formazione guidata da mister Marco