Verbania si prepara a Poliritmica

Il festival delle percussioni ospitato a Pallanza dal 28 al 30 agosto

21 agosto 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloLaghi
Logo Poliritmica

Dal 28 al 30 agosto si svolgerà Poliritmica – Festival di Percussioni, promosso dal Comune di Verbania e organizzato dall’Ente Musicale di Verbania. Davide Merlino e Giorgio Borghini, direttori artistici della manifestazione, hanno stilato un programma fitto di eventi che verranno proposti nell’arco delle tre giornate. Il cuore della manifestazione è costituito dalle percussioni, considerate in tutte le loro forme espressive: batteria, percussioni classiche, tamburi africani e strumenti sperimentali. L’offerta è ampia e comprende concerti, laboratori per adulti e, in contemporanea, per bambini, animazioni e flash-mob. Non occorre essere musicisti, anzi, molte delle attività sono ideate per il divertimento dei neofiti e non mancheranno le sorprese.

Tra le tante proposte, il 28 agosto, alle 22 sul lungolago di Suna suonerà l’Ensemble Waikiki Afrofree. Le percussioni vengono associate all’idea di “musica libera”: in effetti l’improvvisazione è insita nello strumento. Come punto di partenza del concerto, saranno le pelli e le piastre intonate a stimolare gli esecutori in un percorso inverso ed estremamente creativo.
Sabato 29 sul palco allestito sul lungolago di Pallanza, alle 21, si esibirà La Drummeria, un esplosivo show ad altissimo contenuto ritmico. Quattro tra i migliori batteristi d’Italia sullo tesso palco per uno spettacolo coinvolgente e divertente. Dietro ai tamburi: Walter Calloni, Paolo Pellegatti, Maxx Furian, Ellade Bandini.
A concludere Poliritmica, Domenica 30 alle 21 presso l’Auditorium S. Anna è previsto il concerto dei Tetraktis. Il quartetto di percussioni è una formazione che negli ultimi decenni ha accumulato una notevole letteratura. I Tetraktis da circa vent’anni approfondiscono il linguaggio della percussione. Le loro esperienze abbracciano tutti i generi musicali, dalla classica al jazz.
Tutte le Masterclass e le animazioni, a partire dalle ore 10, si svolgeranno a Villa Giulia. Il programma dettagliato è nel sito www.poliritmica.it

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare