Venerdì 21 ottobre sciopero dei treni e del trasporto locale

Tutte le informazioni utili

18 ottobre 2016
Guarda anche: Trasporti Strade Autostrade
Trenoferrovie

Venerdì 21 ottobre il servizio ferroviario di Trenitalia, Trenord e Italo subirà irregolarità e cancellazioni a causa di uno sciopero convocato dall’Unione Sindacale di base Usb.
Lo sciopero è stato dichiarato da USB e Unicobas contro le politiche economiche del governo Renzi e contro il sistema previdenziale regolato dalla legge Fornero, contro la riforma della Costituzione e la “Buona scuola”.

Sciopero Trenord 
I lavoratori di Trenord incroceranno le braccia dalle 9 alle 17. I treni regionali, suburbani e a lunga percorrenza potranno subire ritardi, variazione di orari e cancellazioni. Circolano i treni partono entro le h 9 e arrivano a destinazione finale entro le 10.
Saranno coinvolti nello sciopero anche il servizio Malpensa Express e il collegamento ferroviario Malpensa Aeroporto-Bellinzona. Per tutte le corse non effettuate sono comunque previste corse pullman senza fermate intermedie.

Sciopero Trenitalia 
L’astensione del lavoro per quanto riguarda Trenitalia durerà 8 ore, dalle 9 alle 17.

Sciopero Italo 
Alla protesta del 21 ottobre 2016 potrebbero aderire anche i dipendenti di Nuovo Trasporti Viaggiatori, che gestisce i treni alta velocità Italo: Ntv ha pubblicato sul proprio sito l’elenco dei treni esenti dallo sciopero (clicca qui).

Non c’è sciopero nelle aziende di trasporto locale
Atm di Milano non ha ricevuto alcuna comunicazione, quindi i servizi saranno regolari. Anche aziende locali varesine come Autolinee Varesine e Amsc Gallarate non hanno avuto comunicazioni dalle organizzazioni sindacali.

Redazione Varese Polis

Tag:

Leggi anche:

  • Arriva un altro successo per la Pallanuoto Banco BPM

    Strepitosa prova di forza della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che, nella quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile, strapazza con un perentorio 18-4 i campani dell’Acquachiara, con la formazione padrona di casa che deve arrendersi al talento del sette guidato da
  • Domani torna in vasca la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata contro l’Acquachiara

    Tornerà in vasca domani alle ore 16.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che per la quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile sarà ospite della compagine napoletana dell’Acquachiara. La sfida, che si disputerà presso la Piscina Comunale di Santa Maria Capua Vetere
  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele