Varese unita nel nome d’Italia: i ragazzi delle scuole festeggiano il Tricolore. Premiata Chiara Palumbo. FOTO

Oltre 300 studenti hanno partecipato alla cerimonia per il 17 Marzo organizzata da ''Varese per l'Italia''

17 marzo 2016
Guarda anche: Varese
010

 

Oltre trecento ragazzi delle scuole hanno partecipato, nella mattinata di oggi, alle celebrazioni della Giornata nazionale dell’Unità d’Italia e della Bandiera, organizzata nel Salone Estense dall’associazione “Varese per l’Italia 26 Maggio 1859”.

L’evento ha visto la partecipazione delle autorità civili e militari, a partire dal Prefetto Giorgio Zanzi, il sindaco Attilio Fontana, il vicepresidente della Provincia Giorgio Ginelli, i vertici delle Forze dell’Ordine di Varese.

Presenti anche l’assessore alla Cultura Simone Longhini e il consigliere comunale Alessio Nicoletti. Ai ragazzi delle scuole sono stati donati alcuni Tricolori. Mentre gli studenti della scuola Don Rimoldi, Coro Idvac, hanno suonato l’Inno di Mameli. Durante le celebrazioni è stato consegnato il “Premio Avv. Giovanni Valcavi”, dedicato al primo presidente dell’associazione, e istituito quest’anno. A riceverlo Chiara Palumbo, guida turistica ed operatrice didattico-educativa. “Che nell’erudita attività professionale è comunicante testimone della richezza storico-culturale-artistica della città e della provincia” si legge tra le motivazioni. Il presidente dell’associazione Luigi Barion ha commentato positivamente la manifestazione. “Un successo e un coinvolgimento mai visti” ha detto. Durante la mattinata è stata letta la lettera inviata dal presidente del Senato Grasso in ricodo di Valcavi: “Membro illustre del Senato, figura poliedrica di alto profilo umano ed etico, cultore e profondo conoscitore del diritto, ed in particolare, del diritto processuale civile, Giovanni Valcavi si colloca tra le voci autorevoli del nostro Paese per impegno politico, passione per la cultura, vera linfa vitale per il progresso della nostra civiltà, e per l’attaccamento alla sua amata città, Varese”.

 

 

Leggi anche:

  • Sabato 21 gennaio a San Vittore Olona va in scena la Cinque Mulini Studentesca

    È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese. L’iniziativa,
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management parte col botto e affonda Torino

    Prima vittoria del 2017 per la BPM Sport Management. Con una prova molto convincente, il sette di Gu Baldineti batte 18-5 (3-1, 5-0, 5-2, 5-2) il Torino 81 e, complice il pareggio del CC Napoli a Savona (10-10), è terzo da solo con 25 punti. Nel primo tempo sblocca il match dopo circa cinquanta
  • La BPM Sport Management inizia il 2017 contro il Torino ‘81

    E’ ancora sotto gli occhi di tutti la grande serata di martedì che ha fatto di Busto Arsizio la capitale della Pallanuoto. Dopo la vittoria del Settebello del CT Campagna contro la Georgia, domani un altro grande match sarà di scena alle Piscine Manara. I Mastini di Gu Baldineti, infatti,
  • Pallanuoto – 7bello da urlo, Georgia annientata. Busto Arsizio fa festa – FOTO

    Sarà difficile da dimenticare per tutti gli appassionati di pallanuoto ma non solo, una serata che ha regala una miriade di emozioni dal primo all’ultimo istante. Alle piscine Manara di Busto Arsizio si è giocata ieri sera la sfida valida come terzo incontro di World League tra Italia e