Varese sport Commission, Cattaneo: “Tre Valli primo banco di prova”

Il presidente del Consiglio Regionale ha partecipato alla presentazione della nuova iniziativa della Camera di Commercio

07 marzo 2016
Guarda anche: Varese Città
cattaneo raffaele

“Un’iniziativa importante che unisce sport e turismo e che, con il contributo di tutti, può diventare una cabina di
regia efficace per creare attrattività”.

Lo ha affermato il presidente del Consiglio regionale, Raffaele Cattaneo, partecipando questo pomeriggio alla presentazione di ‘Varese sport Commission’, iniziativa voluta e promossa dalla Camera di Commercio di Varese in collaborazione con Regione Lombardia. “La gara ciclistica Tre Valli Varesine è entrata di recente a far parte del World Tour –  ha aggiunto Cattaneo -. Credo che questo grande traguardo possa rappresentare il primo test per questa nuova e
bella iniziativa dedicata allo sport e al turismo”.

Tag:

Leggi anche:

  • Trenord, quando a viaggiare sono i consiglieri

    Non bastano i presidi e le continue polemiche sollevate ogni giorno dai pendolarli che affidano ore e ore di viaggio al servizio Trenord per recarsi al lavoro; le polemiche vengono quasi sempre ignorate dalla società, ma se a lamentarsi sono i “vip” politici sembra tutta un’altra storia. La
  • Pedemontana dice NO al pedaggio gratis

    La nuova decisione va contro le ultime dichiarazioni dell’ex governatore della Lombardia Roberto Maroni, che in passato aveva promesso la totale gratuità della strada e con lui successivamente si era aggiunto anche Attilio Fontana, ora a capo della regione Lombardia, che aveva promesso questo
  • Famiglia, Cattaneo firma il manifesto di Difendiamo i nostri figli

    “Ringrazio il comitato Difendiamo i Nostri Figli, perché mi ha dato la possibilità di sottoscrivere il loro manifesto in cui si sostengono i diritti della famiglia, della vita e della libertà di educazione dei genitori. Un manifesto che non ho voluto firmare perché condivido la necessità
  • Autonomia, Cattaneo: “Risultato frutto anche di un lavoro in Consiglio regionale”

    “Bene la firma dell’accordo sull’autonomia preliminare tra Governo e Regione Lombardia. È un buon punto di partenza ed è un risultato che deve andare avanti con il coinvolgimento di tutto Consiglio regionale e di tutte le forze politiche per una battaglia nell’interesse della