Varese, primarie Pd: Galimberti lancia la sua corsa

Affollato evento al Santuccio per la presentazione ufficiale del candidato alle consultazioni

03 ottobre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
galimberti davide

 

Coalizione e data (sebbene il 29 novembre appaia sembra più probabile) sono ancora oscure, tuttavia si sa da tempo che il Partito democratico sceglierà il proprio candidato sindaco per la città di Varese tramite le elezioni primarie: le altre certezze rispondono ai nomi dei candidati sin qui ufficialmente in corsa, ovvero Dino De Simone e Davide Galimberti.

Quest’ultimo si è presentato ieri sera in un gremito teatro Santuccio, per un evento al quale hanno preso parte anche i Truzzi Volanti: in prima fila il segretario regionale del Pd Alessandro Alfieri, il segretario provinciale Samuele Astuti (per quanto entrambi non siano dati, sulla carta, tra i sostenitori di Galimberti), il segretario cittadino Luca Paris e il consigliere comunale Giampiero Infortuna.

“Oggi si parte. Insieme sono convinto che ce la possiamo fare e ce la faremo” ha esordito il candidato, motivato a scendere in campo “perché tantissime persone, dopo i primi rumors sui giornali, mi hanno contattato spingendomi a fare questo passo”. Nel progetto per la città di Varese dell’avvocato di Valle Olona, il lavoro, declinato come interazione tra le imprese e l’Università dell’Insubria, è al primo posto, anche attraverso uno snellimento delle pratiche per il rilascio di permessi e autorizzazioni varie.

Scuola, cultura, turismo (spicca l’idea di rendere accessibili Sacro Monte e Campo dei Fiori solo ai mezzi pubblici) e impianti sportivi rappresentano altri filoni tematici cruciali del programma di Galimberti, la cui intenzione è quella di stringere “Un patto per il bene comune” con i cittadini, i quali potrebbero ad esempio usufruire di imposte ridotte qualora decidessero di partecipare alla manutenzione degli spazi pubblici.

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare