Varese Pride: niente corso Matteotti e piazza Monte Grappa

La Questura impone agli organizzatori una modifica del percorso

15 giugno 2016
Guarda anche: Varese
pride

“A tre giorni dal Pride, il Questore ha modificato il percorso perché eviti il centro cittadino e ha modificato la piazza da piazza Monte Grappa a piazza Ragazzi del ’99, un parcheggio chiuso, a causa della presenza della sede di un partito politico in corso Matteotti. Previste azioni di protesta”.

Questo è il sintetico messaggio con cui Giovanni Boschini, presidente di Arcigay Varese e organizzatore del Varese Pride previsto per sabato pomeriggio, ha comunicato tramite Facebook alcune novità logistiche riguardanti il percorso: confermato il concentramento in piazza Cacciatori delle Alpi, da cui partirà il corteo alle ore 15.

Il corso e piazza Monte Grappa restano però fuori dalla portata della manifestazione dell’orgoglio gay, lesbico, bisex e trans per la quale sono previsti almeno un migliaio di partecipanti: sui social network le reazioni dei partecipanti appaiono sconcertate e, al tempo stesso, volte ad una mobilitazione ancora maggiore.

Tag:

Leggi anche: