Varese, La memoria del domani

Domenica 28 giugno alle ore 21.30 in Piazza Monte Grappa la presentazione del documentario

25 giugno 2015
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloVarese Città
Locandina filmato UNESCO VARESE

L’evento è organizzato da Regione Lombardia con la collaborazione dell’assessorato al Turismo, Commercio e Marketing territoriale del Comune di Varese.

Per il Comune saranno presenti il sindaco Attilio Fontana e l’assessore Sergio Ghiringhelli.

La memoria del domani è il video sui Siti UNESCO della Lombardia, realizzato in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia di Milano per promuovere in occasione di Expo 2015 i nostri meravigliosi Patrimoni dell’Umanità.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Lombardia, i provvedimenti discussi in regione

    Seduta dedicata agli atti di indirizzo quella che si è tenuta oggi, con all’ordine del giorno sette interrogazioni a risposta immediata, due interpellanze e otto mozioni. All’inizio di seduta è stata votata l’istituzione del Comitato Paritetico di Controllo e Valutazione, l’organismo
  • Regione Lombardia nega il patrocinio per Milano Pride 2018

    La presidenza di Regione Lombardia nelle ultime ore non ha approvato la concessione del patrocinio alla manifestazione Milano Pride 2018 in programma per il 30 giugno. A favore della bocciatura tre voti, Forza Italia e Lega, mentre contro questi si sono invece messi Partito Democratico e Movimento
  • Trasporto, Fontana “Aspettiamo da Fs proposte per piano industriale”

    “L’amministratore delegato di Ferrovie dello Stato ha detto che stanno predisponendo una proposta di piano industriale: lo aspetteremo, valuteremo e speriamo siano proposte positive”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, a margine della conferenza
  • Fontana e Galimberti insieme su politiche sociali abitative e sport

    Condividere soluzioni comuni su tutta una serie di temi particolarmente importanti per l’amministrazione comunale di Varese. Questo l’obiettivo dell’incontro che si è svolto oggi a Palazzo Lombardia fra il presidente della Regione e il sindaco, Davide Galimberti. I TRE ACCORDI