Varese: il programma della Festa della Montagna

Dieci giorni con gli alpini dal 6 al 15 agosto al Campo dei Fiori

27 luglio 2016
Guarda anche: Varese
Fotoalpini

Anche quest’anno si rinnova l’imperdibile tradizione della Festa della Montagna, i dieci giorni di iniziative (e di mangiate) organizzati dal gruppo alpini di Varese nell’area dell’ex Grand Hotel al Campo dei Fiori: come da consuetudine, i proventi raccolti dalle penne nere saranno destinate ad opere di bene. 

Dal 6 al 15 agosto cucina attiva tutti i giorni, a pranzo e a cena, e numerosi eventi collaterali per passare delle lunghe giornate di festa. Di seguito il programma dettagliato:

sabato 6 agosto
alle ore17.30 – Santa Messa prefestiva.
dalle ore 21.00 – Concerto Jazz, Paolo Tomelleri Quintet.

domenica 7 agosto
MOTO ADUNATA (vedi programma a parte).
ore 11.00 – Santa Messa – Chiesetta inizio via Sacra.

lunedì 8 agosto
dalle ore 15.30 – Escursione guidata alla Grotta Marelli.
dalle ore 18.00 – Visita guidata “IL LIBERTY AL CAMPO DEI FIORI”, a cura di IMMAGINA, con prenotazione al tel. 0332-435904
dalle ore 21.30 – Proiezione “IL CODICE DA VINCI” thriller del 2006, a cura di IMMAGINA.
martedì 9 agosto
dalle ore 15.30 – Escursione guidata alla Grotta Marelli.
dalle ore 21.00 – Concerto “InCanto Lirico di Montagna”.
Francesca Lombardi Mazzulli, Soprano e Francesco Miotti, Pianoforte

mercoledì 10 agosto
dalle ore 15.30 – Escursione guidata alla Grotta Marelli.
dalle ore 18.00 – Visita guidata “IL LIBERTY AL CAMPO DEI FIORI”, a cura di IMMAGINA. (*)
dalle ore 21.30 – Proiezione “ANGELI E DEMONI” thriller del 2009, a cura di IMMAGINA. (*)

giovedì 11 agosto
dalle ore 15.30 – Escursione guidata alla Grotta Marelli.
dalle ore 15.30 – Visita guidata all’Osservatorio Schiapparelli, prenotazione obbligatoria alla cassa
della Festa della Montagna entro le ore 12 del 11/8/16 a cura del personale dell’Osservatorio. (**)
dalle ore 21.00 – Concerto Coro ANA Campo dei Fiori.

venerdì 12 agosto
dalle ore 15.30 – Escursione guidata alla Grotta Marelli.
dalle ore 15.30 – Visita guidata all’Osservatorio Schiapparelli, prenotazione obbligatoria alla cassa
della Festa della Montagna entro le ore 12 del 12/8/16 a cura del personale dell’Osservatorio. (**)
dalle ore 21.00 – Concerto musica etnica “ALLELUYA BAND”

sabato 13 agosto
dalle ore 7.30 – 1a Cronoscalata delle Tre Croci,
Varese – Campo dei Fiori aperta a ciclisti e podisti.
(Vedi programma sul sito www.gruppoalpinivarese.com)
dalle ore 15.30 – Visita guidata all’Osservatorio
Schiapparelli, prenotazione obbligatoria alla cassa della
Festa della Montagna entro le ore 12 del 13/8/16 a
cura del personale dell’Osservatorio. (**)
alle ore 17.30 – Santa Messa prefestiva.
dalle ore 21.00 – Concerto Rock Cover Band “NOCIVA”

domenica 14 agosto
ore 11.00 – Santa Messa
Chiesetta inizio via Sacra.
lunedì 15 agosto
alle ore 11.00 – Santa Messa
Altare delle Tre Croci.
A memoria di tutti i caduti senza croce.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti