Varese: il “Libro Verde della Solidarietà” consegnato al sindaco Galimberti

Gli Alpini di Varese e Capolago omaggiano il primo cittadino del rendiconto del loro lavoro di volontariato

10 ottobre 2016
Guarda anche: Varese Città
alpini

Questa mattina è stato consegnato nelle mani del sindaco Galimberti il “Libro Verde della Solidarietà 2015” redatto dagli Alpini di tutta Italia. L’annuale volume degli uomini con il cappello e la penna traccia un bilancio dell’impegno sociale che ogni anno gli Alpini compiono in favore nella società civile. Un impegno che si trasforma in donazioni verso associazioni, enti e realtà impegnate nel mondo del volontariato e in migliaia di ore di lavoro al servizio del prossimo. E dunque, nel 2015 in provincia di Varese gli Alpini hanno donato circa 140mila euro e hanno svolto oltre 50mila ore di volontariato sul territorio. In particolare, il gruppo cittadino di Varese ha donato in beneficenza circa 20 mila euro e svolto oltre 1600 ore di lavoro volontario mentre il gruppo di Capolago ha devoluto oltre 16mila euro e svolto oltre 1600 ore di volontariato.

“Nel nostro libro sono contenuti numeri importanti e le ore di lavoro dedicate al volontariato – ha affermato Antonio Verdelli, capogruppo Gruppo Alpini Varese – un impegno che svolgiamo tutti gli anni con grande serietà e impegno perche crediamo che il territorio abbia bisogno anche dei nostri piccoli interventi. A chi ci chiama per chiederci aiuto non diciamo mai di no, questo è il nostro modo di vivere la vita da alpino”.

“Gli alpini sono una grande risorsa per il nostro territorio e la città fa giustamente conto sul loro spirito di solidarietà e impegno – ha dichiarato il sindaco Galimberti -. La massima gratitudine dunque dell’intera amministrazione e della comunità varesina va all’impegno e al grande lavoro svolto di cui ringrazio gli alpini. Per le attività che svolgono troverete sempre la massima disponibilità del Comune”.

Tag:

Leggi anche:

  • Arriva un altro successo per la Pallanuoto Banco BPM

    Strepitosa prova di forza della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che, nella quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile, strapazza con un perentorio 18-4 i campani dell’Acquachiara, con la formazione padrona di casa che deve arrendersi al talento del sette guidato da
  • Domani torna in vasca la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata contro l’Acquachiara

    Tornerà in vasca domani alle ore 16.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che per la quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile sarà ospite della compagine napoletana dell’Acquachiara. La sfida, che si disputerà presso la Piscina Comunale di Santa Maria Capua Vetere
  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele