Varese: il Comune rilancia i pagamenti a chi è in difficoltà

Ripristinati gli assegni sospesi negli scorsi mesi

29 luglio 2016
Guarda anche: Varese Città
Mensa poveri

Dal 26 luglio il Comune di Varese ha avviato i pagamenti, che proseguiranno anche nei prossimi giorni, dei contribuiti per il sociale per i quali in passato si erano accumulati ritardi e che la nuova amministrazione, a poche settimane dall’insediamento, sta subito provvedendo a risolvere. A breve, anche grazie alla riorganizzazione dell’ente voluta dal sindaco, la struttura comunale sarà in grado di essere più efficiente.

 

Cooperative sociali che lavorano per l’amministrazione nell’assicurare l’erogazione dei servizi sociali ed educativi, anziani in difficoltà, persone disabili, aiuti per gli affitti, sostegno alla prima infanzia e al reddito: questi alcuni dei destinatari dei contributi che il Comune da martedì sta provvedendo a recapitare.

“Sono contributi importantissimi perché vanno a chi ne ha più bisogno e a chi, come le cooperative, fornisce per il Comune servizi educativi e sociali – dichiarano Roberto Molinari, assessore ai Servizi Sociali e Rossella Dimaggio, assessore ai Servizi Educativi -. È assolutamente importante essere puntuali, soprattutto quando si tratta di contributi che riguardano i cittadini più in difficoltà. Il nostro obiettivo è quello di rispettare sempre i tempi in tutte le pratiche amministrative, e stiamo lavorando nell’ottica di una amministrazione più efficiente e concreta. Ringrazio quindi tutti i dirigenti e funzionari che ci stanno seguendo in questo processo e stanno svolgendo un ottimo lavoro al servizio dei cittadini”.

Tag:

Leggi anche:

  • A Varese 284 domande per il reddito di inclusione (REI)

    Sono 284 le domande ricevute dal Comune di Varese riguardanti il REI (Reddito di inclusione) dal momento dell’attivazione della manovra rivolta alle famiglie e persone in difficoltà. Si tratta di azioni messe in campo dal Governo Gentiloni per il sostegno al reddito e di contrasto alla povertà
  • #10×9=Varese: martedì 26 settembre tocca a Roberto Molinari

    “Torniamo dopo l’estate con la stessa voglia di coinvolgere i varesini – spiega Natalino Bianchi, presidente dell’associazione nata dalla lista civica – per portare agli assessori che ospitiamo le loro domande, i loro dubbi, le loro esigenze. Insomma: vogliamo che
  • Varese, intervento nella stazione da parte delle Forze dell’Ordine

    In queste ore, grazie al costante dialogo con le Forze dell’ordine, la Prefettura, i servizi sociali del Comune di Varese e RFI sono stati eseguiti alcuni interventi presso l’area della stazione delle Ferrovie dello Stato di Varese. Le Forze dell’ordine in collaborazione con i servizi
  • Roberto Molinari risponde a Marsico sui bivacchi in città

    “Questo il #bigliettodavisita di Varese per chi entra nella #cittàgiardino. Cosa aspettano il sindaco #Galimberti e l’assessore #Molinari ad agire? Hanno parlato con le #ferrovie? Se #sì, #quando? Attendono risposte? #Iosono #pronto ad #aiutarli” aveva commentato il