Varese, I giardini segreti

La mostra verrà inaugurata il 20 giugno alle 18.30 al Futuro Anteriore Spazio Tempo

16 giugno 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
giardini segreti
La prima personale dell’artista Sara Galati è stata curata da Manlio Della Serra e sarà visitabile fino al 5 luglio.

Una raccolta di lavori da conoscere e ammirare all’interno di un viaggio immaginario tra artisti e tendenze che intimamente ne hanno ispirato la poetica di Sara Galati.

La mostra sarà introdotta grazie a un itinerario di dialogo con i maestri del passato i cui riferimenti visivi appaiono in modo indiretto in tutte le opere esposte. Un sentiero sotterraneo che, oltre ad attraversare tutta la produzione dell’artista, incorpora gli spunti decisivi dell’impressionismo e del simbolismo, per restituirli in soggetti paesaggistici affascinanti o popolati da figure perfettamente integrate nello spazio compositivo. Grande attenzione coloristica e scenica, precisa scelta del momento da ritrarre, con figurazioni decise e frutto di grande abilità, capaci di restituire le atmosfere silenziose ed eleganti dei grandi laghi e dei personaggi che abitualmente li abitano: molti i lavori che ritraggono canottieri, con scene di attesa o di preparazione agostinistica.
Un incontro tra paesaggio e individuo pervaso da sorprendente abilità tecnica e portato a restituire il fascino di un’autentica esperienza visiva.
Sara Galati nasce a Milano nel 1966, laureata in Architettura presso il Politecnico di Milano, negli ultimi anni si dedica alla pittura. Dal 2013 comincia a impegnarsi in mostre collettive e personali. Vive e lavora a Varese.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Giro d’Italia numero 100: vince l’olandese Dumoulin

    Con la cronometro Monza-Milano (29.3 km) si è chiuso il Giro d’Italia numero 100. A vincere la celeberrima corsa in rosa targata 2017 è stato Tom Dumoulin, l’olandese della Sunweb che ha stupito un po’ tutti e che si è laureato il nuovo re in rosa. Quintana, Nibali e Pinot si classificano
  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad