Varese ha il suo festival di richiamo: con Convergenze. VIDEO

Quattro giorni di spettacoli per quello che può diventare l'evento fisso di grande richiamo per la città di Varese

22 giugno 2015
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloVarese Città
Convergenze

Un esperimento. Un primo Festival che mette insieme spettacoli di diverso tipo, che vanno dalla musica al teatro, a diversi laboratori. 

Una quattro giorni, immersa nel verde di Parco Mantegazza, che si rivolge a un pubblico di tutte le età, dai bambini agli adulti.

E che potrebbe diventare l’evento di richiamo che caratterizzi Varese. Ovvero quella manifestazione ceh rappresenti la vocazione artistica di Varese che la nostra città, da decenni, sta cercando. La forza di Convergenze si trova proprio nella pluralità dell’offerta: non è un unico soggetto culturale-artistico, ma una rete, un network, nato per mettere insieme le forze in vista del finanziamento del Bando Cariplo, che oggi tuttavia diventa unitario anche nell’azione.

Come ha rimarcato Adriano Gallina, “il festival non ha una persona che fa da direttore artistico, ma la direzione artistica è collegiale. E da questa particolarità si è comunque sviluppato un progetto con un’identità unitaria, sebbene articolato in diversi eventi. E qui sta la forza. Perché un’unica manifestazione offre diversi spettacoli, che parlano a diversi pubblici”.

E Giulio Rossini, di Filmstudio90: “A Varese serve uno sforzo collettivo tra le associazioni e le istituzioni, e questo sta avvenendo. E non è una cosa scontata, anzi la nostra città si sta dimostrando quasi unica a livello nazionale”.

L’assessore Simone Longhini: “Il Festival di Convergenze è una grande novità per gli eventi nella città di Varese. Si tratta di 12 associazioni che si sono messe insieme per offrire qualcosa di nuovo e il Comune di Varese ha dato la sua collaborazione”.

Presente anche il consigliere provinciale incaricato della Cultura Alberto Tognola.

IL PROGRAMMA

Quattro giorni di grande musica, teatro, spettacolo per bambini, cinema, laboratori, incontri: tutto questo sarà la prima edizione del Con>ergenze Festival, che si terrà dal 2 al 5 luglio a Varese, presso il Parco Mantegazza/Castello di Masnago, uno dei gioielli di Varese. Un appuntamento ideato, organizzato e promosso appunto da Con>vergenze, il network culturale varesino che, con il sostegno di Fondazione Cariplo, accomuna dodici tra le più rilevanti associazioni culturali cittadine. Un’iniziativa comune che tutti noi abbiamo avvertito come una necessità e che abbiamo progettato con grande entusiasmo: un festival importante, di qualità elevatissima, in grado di comunicare la nostra concreta identità collettiva e di stimolarne il rafforzamento, giocata sulla multidisciplinarietà, sulla condivisione dei programmi, delle visioni artistiche, dei processi economici ed organizzativi. Così, tra Davide Van De Sfroos e Alessandro Bergonzoni, tra Bombino, Meg e Frankie Hi-Nrg Mc – accompagnati, prima e dopo le loro esibizioni, da un vero e proprio arcipelago di altri appuntamenti musicali, teatrali, cinematografici, laboratoriali – Con>vergenze offre alla città il suo regalo estivo. Con una certezza: è solo una prima edizione… ce n’est qu’un dèbut.

Giovedì 2 luglio

Ore 19.00 – Castello
Aperitivo inaugurale
con il cantautore Scarda

Ore 20.00 – In tutto il parco
Concerto a cappella itinerante del coro Pop up

Ore 21.30 – Palco Centrale
Concerto di Davide Van De Sfroos

Ore 23.30 – Palco Castello
Elton Novara in concerto

Ore 24.15 – Palco Castello
El Toxyque in concerto

Venerdì 3 luglio

Ore 17.30 – Palco Castello
Spettacolo teatrale per bambini
Compagnia Stilema in “Tanti auguri”

Ore 19.00 – Castello
Alessandro Bergonzoni incontra il pubblico

Ore 20.00 – Castello
Aperitivo con la performance artistica del gruppo “Matita”

Dalle ore 21.00 alle ore 24.00 – Castello
Animazione teatrale per bambini
a cura di Progetto Zattera

Ore 21.30 – Palco Centrale
Spettacolo teatrale “Nessi” di e conAlessandro Bergonzoni

Ore 23.00 – Palco Castello
Downlouders in concerto

Ore 23.30 – Palco Castello
Reading musicale del duo Le Pulci

Ore 24.00 – Castello

Proiezione documentario musicale “Searching for Sugar Man” di Malik Bendjellou, 2012 

Sabato 4 luglio

Ore 17.30 – Palco Castello
Spettacolo teatrale per bambini
Cooperativa Tangram in “Pompieri!”

Ore 18.00 (in replica alle ore 19.00)– Castello
Visita guidata del Museo del Castello di Masnago
a cura di Cooperativa Sull’Arte

Ore 19.00 – Castello
Bombino incontra il pubblico

Ore 20.00 – Palco Castello
Spettacolo teatrale
Roberto Anglisani in “Giungla”

Dalle ore 21.00 alle ore 24.00 – Castello
Laboratori per bambini a cura diCooperativa Sull’Arte

Ore 21.30 – Palco Centrale
Bombino in concerto

Ore 23.00 – Palco Centrale
“Fou-l-Afrique”: danze e percussioni dell’Africa occidentale

Ore 23.30 – Palco Centrale
Levolken in concerto (Va Sul Palco 2014-Notturno Giovani)

Ore 24.00 – Castello
Proiezione del film “Senza Lucio” di Mario Sesti, 2015

Durante la giornata “Chiedimi una storia”: Luca Chieregato, moderno cantastorie, proporrà racconti su richiesta del pubblico, come un originale juke box teatrale vivente.

Domenica 5 luglio

Ore 17.30 – Castello
Spettacolo di burattini
Compagnia Walter Broggini in “Pirù Pirù”

Ore 17.30 – Palco Castello
Laboratori e performance di cultura hip hop
a cura di Street Arts Academy

Ore 18.00 (in replica alle ore 19.00)– Castello
Visita guidata del Museo del Castello di Masnago
a cura di Cooperativa Sull’Arte

Ore 18.30 – Castello
Tavola rotonda “Spazio alla Musica 2015” con Meg e Frankie HI-NRG MC a cura di Notturno Giovani

Ore 20.00 – Palco Centrale
Aperitivo con djset di Dj Pandaj

Dalle ore 21.00 alle ore 24.00 – Castello
Laboratori per bambini a cura diCooperativa Sull’Arte

Ore 21.00 – Palco Centrale
≈ Belize ≈ in concerto

Ore 22.00 – Palco Centrale
Meg in concerto

Ore 23.30 – Palco Centrale
Showcase di Frankie HI-NRG MC

Durante la giornata “Chiedimi una storia”: Luca Chieregato, moderno cantastorie, proporrà racconti su richiesta del pubblico, come un originale juke box teatrale vivente. 

VIDEO

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management pareggia 11-11 contro gli ungheresi dello Miskolvic Vlc

    Sfodera una prova tutto cuore la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che acciuffa un incredibile pareggio nella prima gara del round 2 di Len Euro Cup, con il sette guidato da mister Marco Baldineti che trova in rimonta l’11-11 contro gli ungheresi del Miskolci Vlc, formazione favorita del
  • Progetto Porte Aperte allo Sport

    La Delegazione Provinciale CONI di Varese lancia l’iniziativa  PORTE APERTE ALLO SPORT. E’ una evoluzione del classico Sport in Piazza, concepita per chiamare in causa direttamente le Società Sportive che aderiranno  rendendole protagoniste, dal 14 ottobre al 16 novembre,
  • Ottobre all’insegna di sport, castagne e stelle tra Sondrio e Valmalenco

    Si parte dallo sport giovanile domenica 8 ottobre, nello splendido centro sportivo di Chiuro, dove torna il “Trofeo delle Province”: manifestazione di atletica leggera che vedrà in pista centinaia di atleti, di 12 e 13 anni, provenienti dai comitati provinciali FIDAL lombardi e non solo. Si
  • Vola alle Final Four di Coppa Italia la Pallanuoto Banco BPM Sport Management

    Vola alle Final Four di Coppa Italia la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiude al secondo posto la classifica del girone C disputato tra ieri e oggi a Bogliasco con Pro Recco, CC Ortigia e Rari Nantes Savona. Per i mastini, dopo il successo di ieri contro l’Ortigia, un pareggio per 3-3