Varese, gli appuntamenti dell’Epifania. Si parte con il Talento della Befana

Tutti gli eventi di mercoledì 6 gennaio in città

04 gennaio 2016
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
befana 2

L’Epifania a Varese si festeggerà innanzitutto con il nuovo talent show Il Talento della Befana. Le iscrizioni sono ancora aperte.

Mercoledì 6 GENNAIO
Ore 15

Salone Estense, Via Sacco, 5, Varese

Il talento della befana

Il nuovo talent show a tema, a cura del comico Giovanni D’Angella.

Canti, balli e barzellette e la creazione di una sorta di talent show in maschera,
con iscrizione obbligatoria a tema befana.

E’ ancora possibile iscriversi all’indirizzo e-mai:
promozione.territorio@comune.varese.it
Ore 15
Sacro Monte di Varese, Casa Museo Lodovico Pogliaghi
Marionette che magia!
Evento per bambini dai 5 ai 12 anni
In questo giorno che ricorda la venuta dei Magi dall’oriente, esploriamo la magica
storia di curiose opere che vengono da molto lontano.
Tra le vetrine della Casa- Museo spiccano bellissime marionette che nascondono
segreti e sorprese da scoprire e ricreare; servono solo colori, cartoncini, piccoli
bastoni e tanta fantasia.
Prenotazione obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni:
www.casamuseopogliaghi.it ; info@casamuseopogliaghi.it ; 328 8377206
Ore 17

Teatro Apollonio, Piazza Repubblica, Varese

Masha e Orso live show

Presentato da EMA SRL

Dopo essere stato trasmesso in TV su Rai Yo Yo approda a Teatro il cartone animato
più amato al momento, di origine russa rivolto, ai bambini dai 2 anni in su.

Lo spettacolo si pone come obiettivo principale il racconto, farcito da tanta
tenerezza e simpatia, delle avventure tra la piccola e dispettosa protagonista Masha
e il suo grande amico saggio e paziente Orso.

Biglietto intero per i bambini: Platea 22 € – Prima Galleria 20 € – Seconda Galleria
17 €

Biglietto ridotto per adulti: Platea 20 € – Prima Galleria 17 € – Seconda Galleria
15 €

Ore 17.45

Santuario Maria Del Monte
Tradizionale Concerto dell’Epifania

Esecuzione di brani per coro ed organo
A cura del Gruppo Polifonico Josquin Despréz di Varese
diretto dal Maestro Francesco Miotti e con la partecipazione dell’organista Maestro
organista Davide Paleari

Ingresso libero

Tag:

Leggi anche: