Varese, Giardino della Memoria: rinviata la decisione

Giovedì 12 marzo nel corso dell'ultima seduta del Consiglio Comunale si sarebbe dovuto parlare della richiesta avanzata dagli esponenti del PD Giampiero Infortuna ed Emilio Corbetta

16 marzo 2015
Guarda anche: PoliticaVarese Città
Giampieroinfortuna

L’ordine del giorno prevedeva la discussione della mozione con quale si chiedeva di onorare la memoria di quanti si opposero alla dittatura nazifascista, ma il Sindaco Attilio Fontana ha preferito rimandare la votazione.

Nella seduta del Consiglio Comunale, tra gli ordini del giorno, era prevista la discussione e la votazione di una mozione a firma degli esponenti del PD Giampiero Infortuna ed Emilio Corbetta, che prevede: la valorizzazione del monumento alla Resistenza varesina, attraverso la riqualificazione di largo della Resistenza; la realizzazione di un Giardino della Memoria all’interno di Parco Estense; una rivalutazione delle testimonianze della Resistenza presenti in città; la realizzazione di un adeguato materiale informativo e documentario; l’organizzazione di una manifestazione cittadina annuale, definibile come Festa della Resistenza, in collaborazione con le associazioni sportive e culturali.

“Tale mozione – dichiara Infortuna – è estremamente significativa, attuale e concreta e si traduce in una serie di richieste che, pur investendo molteplici aspetti e materie di diretta competenza comunale (come la cultura, lo sport, la viabilità, l’ educazione alla cittadinanza) ha come denominatore comune i valori racchiusi nella nostra Costituzione. Valori di pari dignità sociale, di libera manifestazione del pensiero e principi di democrazia e civismo per cui migliaia di italiani, tra cui molti varesini, hanno dato la vita. Noi, in qualità di amministratori locali, abbiamo l’onore e il dovere di custodire e tramandare alle future generazioni l’importanza di questi precetti.”

Il Sindaco Fontana, intervenuto nel dibattito, ha dichiarato la piena condivisione delle premesse esposte da Infortuna. Nonostante ciò, ha preferito chiedere un rinvio della votazione, a data da destinarsi, per entrare maggiormente nel dettaglio di quanto espresso dal testo o, in caso contrario, sarebbe stato costretto a votare contrariamente.

“Per le ragioni sopra esposte – ha commentato Infortuna – il nostro interesse è certamente quello di far sì che la mozione ottenga il consenso necessario per la sua approvazione, nell’interesse e nel rispetto della città. Per questo, abbiamo accolto favorevolmente la richiesta del Sindaco. Mi permetto però di sottolineare, conclude il Consigliere, che la mozione è stata presentata più di 6 mesi fa (il 2 Settembre 2014). Chiediamo quindi da subito al Sindaco un incontro che, in tempi certi e brevi, definisca la questione e permetta così a questa Amministrazione e alla città di riconoscersi nella finalità della nostra proposta, evitando così di dare adito a interpretazioni di un Suo rifiuto preconcetto.”

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management di nuovo in vasca

    Tornerà in vasca sabato 16 dicembre, alle ore 15.45 la pallanuoto banco BPM Sport Management che, dopo aver centrato la qualificazione alle semifinali di Len Euro Cup grazie al successo contro la Stella Rossa Belgrado, sarà impegnata nella sfida esterna contro il Posillipo, nel match della
  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia

    Dall’urna del sorteggio delle semifinali di Len Euro Cup la Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia guidata dal tecnico genovese Paolo Malara. Sarà sfida italo-francese nelle semifinali di Len Euro Cup per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management, con la formazione guidata da
  • A Varese torna BABBO NATALE RUN 2017 – Limited Edition

    Torna la Babbo Natale Run 2017, organizzata da Rotaract Varese Verbano e Comune di Varese, nella giornata di domenica 17 dicembre. La corsa podistica NON competitiva più natalizia di Varese, pensata ed organizzata per famiglie, giovani e per chiunque abbia voglia di divertirsi nel periodo di
  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management domani in vasca

    Scenderà in vasca domani alle ore 19.30 alle piscine Manara di Busto Arsizio (VA) la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata nella gara di ritorno dei quarti di finale di Len Euro Cup contro la Stella Rossa Belgrado. All’andata in Serbia era stata la formazione guidata da mister Marco