Varese, Forza Italia vuole le primarie per il candidato sindaco. Comi: “Nessun diktat dagli alleati”

La segretaria provinciale degli azzurri appoggia la proposta del consigliere comunale Piero Galparoli di indire consultazioni popolari per la scelta del candidato per il 2016. ''Lo abbiamo già fatto a Saronno''

19 marzo 2015
Guarda anche: AperturaVarese Città
FB_IMG_1426727087031

 

Anche a Varese il centrodestra vuole fare le primarie per la scelta del candidato sindaco. Un’esigenza che arriva da Forza Italia. 

Lo dice chiaramente l’eurodeputata Lara Comi, segretaria provinciale degli azzurri di Varese, a margine dell’inaugurazione della nuova area benessere del Club Laguna Blu di Varese, centro sportivo di Varese da anni punto di riferimento per tutti i varesini amanti dello sport e del benessere, ha che ha rinnovato completamente la spa.

Comi ha preso parte all’evento insieme al sindaco Attilio Fontana, e ai vertici del Varese calcio, su invito del consigliere comunale Piero Galparoli.
“È lo stesso ragionamento che si è fatto a Milano – ha detto Comi – per coinvolgere i cittadini e trovare la migliore figura di candidato sindaco. Premesso che Fontana ha lavorato bene e ha avuto la stima di tutti, domani è un altro giorno. La coalizione mi auguro possa essere il più ampia possibile, andando da Fratelli d’Italia a Udc e Ncd”. E sul fatto che non a tutti piaccia il partito di Alfano: “Berlusconi non ha mai escluso la Lega quando era al 3-4% e Fi al 35%. Chi vuol mettere dei diktat può andare tranquillamente da solo”. Chi ha orecchie per intedere, intenda.
“Verso ottobre inizieremo a discutere sugli eventuali candidati alla carica di sindaco. Sono dell’idea che non necessariamente debba essere di Forza Italia, della Lega, dell’Udc o di Ncd. Sia una figura all’altezza che possa governare come Fontana, anche dalla società civile>. Mentre alle amministrative di Saronno, che saranno quest’anno, il centrodestra potrebbe presentarsi <anche con il simbolo del Ppe. Stiamo verificando la possibilità”.
E infine per Milano “qualche nome potremmo farlo già prima del mese di ottobre”.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management di nuovo in vasca

    Tornerà in vasca sabato 16 dicembre, alle ore 15.45 la pallanuoto banco BPM Sport Management che, dopo aver centrato la qualificazione alle semifinali di Len Euro Cup grazie al successo contro la Stella Rossa Belgrado, sarà impegnata nella sfida esterna contro il Posillipo, nel match della
  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia

    Dall’urna del sorteggio delle semifinali di Len Euro Cup la Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia guidata dal tecnico genovese Paolo Malara. Sarà sfida italo-francese nelle semifinali di Len Euro Cup per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management, con la formazione guidata da
  • A Varese torna BABBO NATALE RUN 2017 – Limited Edition

    Torna la Babbo Natale Run 2017, organizzata da Rotaract Varese Verbano e Comune di Varese, nella giornata di domenica 17 dicembre. La corsa podistica NON competitiva più natalizia di Varese, pensata ed organizzata per famiglie, giovani e per chiunque abbia voglia di divertirsi nel periodo di
  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management domani in vasca

    Scenderà in vasca domani alle ore 19.30 alle piscine Manara di Busto Arsizio (VA) la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata nella gara di ritorno dei quarti di finale di Len Euro Cup contro la Stella Rossa Belgrado. All’andata in Serbia era stata la formazione guidata da mister Marco