Varese festeggia il duecentesimo anniversario dell’elevazione a Città

Due commissioni per preparare le celebrazioni dell'anniversario per la Città Giardino

12 gennaio 2016
Guarda anche: Varese Città
comune varese palazzo estense

 

Due commissioni al lavoro, un logo per gli eventi e un primo calendario entro il 31 gennaio. Oggi la giunta comunale ha deliberato l’atto di indirizzo con le indicazioni sulla Celebrazione del 200esimo anniversario dell’elevazione di Varese a città. 

“Sono state date le prime indicazioni – ha spiegato l’assessore al Marketing territoriale Sergio Ghiringhelli – dato che l’elevazione di Varese al rango di città è avvenuta con risoluzione imperiale del 14 giugno 1816, notificata il 6 luglio, abbiamo deciso di concentrare le manifestazioni nel periodo che va da sabato 7 maggio a sabato 9 luglio, partendo quindi dalla festa patronale di San Vittore e includendo il 6 luglio. Saranno istituite, forse già con la prossima giunta, due commissioni, una d’onore e una organizzativa”.

La prima sarà composta da otto componenti ed avrà funzioni di rappresentanza delle diverse realtà socioeconomiche cittadine. Ne faranno parte esponenti politici, del mondo economico-amministrativo e personaggi della città, e in quanto componente di diritto, il sindaco di Varese Attilio Fontana. La seconda commissione sarà composta da 10 membri, con il compito di sovrintendere all’organizzazione degli eventi, con esperti di cultura e referenti dei vari settori d’interesse delle realtà cittadine. Ne faranno parte anche gli assessori alla Cultura Simone Longhini e al Marketing territoriale Ghiringhelli. La scelta dei componenti sarà decisa dalla giunta. “Tutti gli assessorati saranno coinvolti nella progettazione ed entro il 31 gennaio avremo una prima bozza di calendario – ha precisato Ghiringhelli – nel frattempo stiamo realizzando un video e slides che il presidente Maroni porterà a Salisburgo il prossimo 19 gennaio, suggellando così un gemellaggio virtuale tra le due città”.
Sarà ideato anche un logo specifico, attraverso un bando aperto alle scuole superiori cittadine. “Sarà previsto nella stesura del bilancio preventivo 2016 uno stanziamento che non abbiamo ancora definito, espressamente dedicato alle celebrazioni” ha concluso Ghiringhelli.

Tag:

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice