Varese festeggia il duecentesimo anniversario dell’elevazione a Città

Due commissioni per preparare le celebrazioni dell'anniversario per la Città Giardino

12 gennaio 2016
Guarda anche: Varese Città
comune varese palazzo estense

 

Due commissioni al lavoro, un logo per gli eventi e un primo calendario entro il 31 gennaio. Oggi la giunta comunale ha deliberato l’atto di indirizzo con le indicazioni sulla Celebrazione del 200esimo anniversario dell’elevazione di Varese a città. 

“Sono state date le prime indicazioni – ha spiegato l’assessore al Marketing territoriale Sergio Ghiringhelli – dato che l’elevazione di Varese al rango di città è avvenuta con risoluzione imperiale del 14 giugno 1816, notificata il 6 luglio, abbiamo deciso di concentrare le manifestazioni nel periodo che va da sabato 7 maggio a sabato 9 luglio, partendo quindi dalla festa patronale di San Vittore e includendo il 6 luglio. Saranno istituite, forse già con la prossima giunta, due commissioni, una d’onore e una organizzativa”.

La prima sarà composta da otto componenti ed avrà funzioni di rappresentanza delle diverse realtà socioeconomiche cittadine. Ne faranno parte esponenti politici, del mondo economico-amministrativo e personaggi della città, e in quanto componente di diritto, il sindaco di Varese Attilio Fontana. La seconda commissione sarà composta da 10 membri, con il compito di sovrintendere all’organizzazione degli eventi, con esperti di cultura e referenti dei vari settori d’interesse delle realtà cittadine. Ne faranno parte anche gli assessori alla Cultura Simone Longhini e al Marketing territoriale Ghiringhelli. La scelta dei componenti sarà decisa dalla giunta. “Tutti gli assessorati saranno coinvolti nella progettazione ed entro il 31 gennaio avremo una prima bozza di calendario – ha precisato Ghiringhelli – nel frattempo stiamo realizzando un video e slides che il presidente Maroni porterà a Salisburgo il prossimo 19 gennaio, suggellando così un gemellaggio virtuale tra le due città”.
Sarà ideato anche un logo specifico, attraverso un bando aperto alle scuole superiori cittadine. “Sarà previsto nella stesura del bilancio preventivo 2016 uno stanziamento che non abbiamo ancora definito, espressamente dedicato alle celebrazioni” ha concluso Ghiringhelli.

Tag:

Leggi anche:

  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management sfida il CN Marsiglia

    È tutto pronto per la partita d’andata della semifinale di Len Euro Cup che domani alle ore 20.00 vedrà la Pallanuoto Banco BPM Sport Management ospite nella vasca dei francesi del CN Marsiglia. Non sarà una sfida facile per il sette di mister Marco Baldineti che andrà ad affrontare la
  • Due italiani sul podio della Coppa del Mondo di parapendio

    Il pilota Nicola Donini si è classificato secondo alla finale mondiale disputata a Roldanillo in Colombia e vinta dallo svizzero Michael Siegel. Il successo italiano è consolidato dal terzo posto di Joachim Oberhauser di Termeno (Bolzano). Eccellenti le prestazioni di Donini, ventiduenne di
  • Il Canottaggio mondiale ritorna a Varese con la Coppa del Mondo 2020

    Il Direttore Esecutivo della FISA Matt Smith ha informato il Presidente Federale Giuseppe Abbagnale che il Consiglio FISA, la Federazione Internazionale del canottaggio, riunitosi a Londra lo scorso week-end, ha assegnato a Varese la 2^ Coppa del Mondo in programma dal 1° al 3 Maggio 2020. Sempre
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management in trasferta contro la Rari Nantes Savona

    Tornerà in acqua sabato 20 gennaio alle ore 18.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiuderà il girone d’andata del campionato di serie A1 maschile con la sfida sul campo della Rari Nantes Savona. Una partita da prendere con le dovute cautele, perché dall’altra parte la formazione