Varese, ex Enel: sgomberata una coppia abusiva

Un'italiana incinta e un nordafricano allontanati dalla Polizia Locale

22 aprile 2016
Guarda anche: Varese
presidio via dalmazia uno

Alle prime luci dell’alba di venerdì, la Polizia Locale ha compiuto un blitz nello stabile ex Enel tra viale Belforte e via Dalmazia, sul quale erano giunte numerose segnalazioni di occupazioni abusive sfociate poi in un presidio di Forza Nuova con alcuni residenti.

Gli agenti, guidati dal comandante Emiliano Bezzon, hanno sorpreso all’interno un uomo di origine maghrebine già soggetto di numerosi provvedimenti di espulsione, affiancato alla sua compagna, una varesina di 29 anni peraltro incinta e già nota ai Servizi Sociali: la coppia è stata fatta sgomberare e l’uomo è stato colpito da un nuovo provvedimento di espulsione, oltre che dalla segnalazione all’autorità giudiziaria per la multa dovuta alla violazione dei precedenti ordini.

Tag:

Leggi anche:

  • La BPM Sport Management riparte dal Campionato

    Dimenticare l’Euro Cup e testa solo al Campionato. Questo è l’obiettivo della BPM Sport Management che, dopo essere stata eliminata in semifinale di coppa dal Digi Oradea, domani nella Piscina del Foro Italico, affronterà la Roma Vis Nova nel turno infrasettimanale valido per la 16ª di
  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,