Varese Calcio: convenzioni con università, ospedale e Comune per biglietti a prezzo ridotto

Stamattina una conferenza stampa congiunta per illustrare l'iniziativa

22 ottobre 2015
Guarda anche: SportVarese
varese calcio dirigenti

Il Varese Calcio ha proposto e sottoscritto con l’Università degli Studi dell’Insubria, l’Azienda Ospedaliera di Varese e il Comune una convenzione per entrare allo stadio a prezzi ridotti.
A presentare l’iniziativa, questa mattina a Palazzo Estense, il presidente del Varese Calcio Gabriele Ciavarrella con il vicepresidente Piero Galparoli, il sindaco Attilio Fontana con il capo di gabinetto Carlo Passera, il rettore Alberto Coen Porisini e il direttore generale dell’azienda ospedaliera Callisto Bravi.
Studenti universitari, dipendenti e personale dei tre enti potranno accedere allo stadio per le partite del Varese, nel settore distinti e tribuna laterale, con un biglietto ridotto: da 8 a 5 euro per i distinti, da 15 a 10 per la tribuna laterale.
«Una bella iniziativa – ha detto il sindaco – che dimostra un amore reciproco della città per la sua nuova squadra e l’attaccamento del Varese al territorio: è un modo per collaborare e per incentivare lo sport. Anche il Comune, come ha già fatto l’università e sta per fare l’ospedale, firmerà la convenzione».
Per la prima volta le tre principali istituzioni del territorio si ritrovano per un’iniziativa simile hanno commentato il presidente e il vicepresidente. Abbiamo sempre detto il Varese ai varesini: la squadra è della città!»
«Per l’Università degli Studi dell’Insubria l’accordo con il Varese Calcio è un altro modo per proseguire l’impegno nel mondo dello sport – ha dichiarato il rettore -. Questa convenzione permetterà ai nostri studenti – ma anche ai dipendenti – di accedere a prezzi agevolati allo stadio: anche questo è un mezzo per avvicinare Università e Città e “fare squadra” insieme».
Anche il dg Bravi ha sottolineto come le tre istituzioni si siano ritrovate intorno alla proposta del Varese Calcio. «La pubblicizzeremo al meglio tra i dipendenti dell’azienda ospedaliera» ha aggiunto Bravi.
Chi è interessato può presentarsi alle casse dello stadio direttamente con il tesserino universitario o il badge dipendenti.

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio – Il Varese attende la Bustese, unico obiettivo: vincere

    Vincere per blindare i playoff, chiudere con sei punti in più per sfruttare il fattore campo e avere il risultato a favore, aspettare la graduatoria per un’eventuale riammissione in Lega Pro, campionato nel quale salgono di diritto le nove vincitrici dei gironi di Serie D che prendono il posto
  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno