Varese: Biumo in Festa con la Pedalata Notturna

Si rinnova una storica manifestazione dell'estate varesina

23 giugno 2016
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
FB_IMG_1466678955935

Torna l’appuntamento con Biumo in festa, l’ormai tradizionale sagra rionale con mercatini, laboratori per i più piccoli, stand gastronomici e la pedalata serale. La manifestazione è in programma sabato 25 e domenica 26 giugno: ad organizzarla – con la collaborazione e il patrocinio del Comune di Varese e la collaborazione di ConfCommercio Ascom Varese, Fondazione Comunitaria del Varesotto onlus, Actl, A.V.I.D Varese onlus – l’associazione di promozione sociale Green Event.

 

L’inaugurazione sarà sabato alle ore 16, con il taglio del nastro e il lancio dei palloncini. Dalle 15 si aprirà la mostra mercato di prodotti enogastronomici e di artigianato, i giochi per i bambini e il memorial Fabio Aletti.

Dalla piazza Madonnina in Prato, alle ore 20, partirà la 28esima Pedalata Notturna non competitiva, nel frattempo spettacoli sul palco con il grande karaoke di “Alessandro e il suo staff” in piazza XXVI Maggio dalle ore 20.15, uno spettacolo di danza del ventre a cura dell’associazione Nashat sempre in piazza XXVI Maggio (ore 20.30). L’arrivo della pedalata è previsto alle 21: seguirà la premiazione, poi ancora il karaoke e gran finale con il lancio delle lanterne volanti alle 22.30.

Domenica momenti di gioco per bambini ed eventi adatti a tutta la famiglia: gonfiabili, battesimo della sella, spettacolo per bambini “Magic Circus Show” (ore 15.30) e bolle di sapone (16). Dalle 16.15 concerto itinerante del corpo musicale Edelweiss Velate; alle 16.30 merenda per i bambini con pane e cioccolato. A seguire festa grande con la babydance e il truccabimbi. Per i genitori spettacolo ed esibizione del “Foyer della danza” e del club Scherma Varese. Alle ore 18, dopo la messa, finali e premiazioni del memorial Fabio Aletti. A seguire il karaoke e dalle 20.30 la serata danzante di rock ‘n roll con il DJ Umberto e la sua scuola di rock ‘n roll acrobatico e boogie woogie. Alle 23.30 il gran finale.

Dalle 12.30 di sabato al centro parrocchiale funzionerà il servizio di ristorazione con banco gastronomico.

Alla conferenza stampa di presentazione è intervenuto anche il sindaco Davide Galimberti, che ha ricordato la sua partecipazione, da adolescente, alla prima edizione della Pedalata, garantendo il supporto del Comune a questa manifestazione anche per i prossimi anni.

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare